APOCRIFA orchestra a Gavorrano

| di Daniele Del Casino
| Categoria: Arte
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Grosseto: Serata De Andrè insieme all'Apocrifa Orchestra ieri sera presso il circolo Bella Ciao , la band tributo locale per eccellenza al cantante genovese sì è esibita nei suoi soliti virtuosismi presso l'ex Casa del Popolo presso Bagno di Gavorrano, grandi assenti della serata Gianni Rubolino e Alessandro Zibo De Maio per impegni familiari e Riccardo Butelli, egregiamente sostituito da Marco Donati, batterista in prestito dalla Tito Blues Band.
Partenza in quarta per Riccardo Nucci e soci che dopo un paio di pezzi hanno salutato insieme al pubblico la figlia e i nipoti di Arnaldo Senesi, fondatore della Casa del Popolo e responsabili della riapertura dello stabile ribattezzato Circolo Bella Ciao,  dopo sono venuti brani come "Attenti al gorilla", "le passanti" e "l'infanzia di Maria" e un'inedita performance di Paolo Batistini, che imbracciato un ukulele  è stato accompagnato dal ritmo scandito con le mani dal pubblico.
La verve con la quale ci ha abituati Riccardo Nucci si è mescolata con i sorrisi della gente supportata al solito dalla maestria dei suoi compagni Francesco Ceri,Paolo Cellini, Marco Donati e Paolo Batistini che nell'improvvisazione sentono il loro meglio uscire dal profondo di sè, il gruppo ha salutato con l'aspettata "Bella Ciao" rivisitata in puro stile apocrifo.
Prossimo appuntamento per l'Apocrifa Orchestrail 28 Agosto  presso la Festa dell'Unità a Riglione (PI).
http://www.apocrifaorchestra.com/
https://www.facebook.com/apocrifaorchestra

Daniele Del Casino

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK