Giro d'Italia in Vespa Pit Stop a Grosseto

| di Redazione
| Categoria: Associazioni
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Grosseto: tappa lampo quella del Giro d'Italia in Vespa ieri a Grosseto, presso il Lounge Bar dell'Hotel i Crespi, il tempo di salutare pochi amici ed una ricca colazione offerta dall'Hotel e poi via alla volta della capitale.

Dopo il successo della tappa di Massa Marittima, ieri i quattro vespisti in marcia per portare attenzione sull'autismo e le problematiche che questa malattia crea in ambito famigliare.

Ripeteremo all'infinito che la missione del Giro in vespa su e giù per l'Italia non ha la presunzione di guarire una malattia, ma quella di portare attenzione sul disagio che questa crea alle famiglie che hanno figli autistici. E' compito di tutti noi, sostenere queste famiglie, è compito delle istituzioni aiutare le famiglie, non solo economicamente, ma soprattutto moralmente.

Ieri all'incotnro con i vespisti c'erà il consigliere comunale Davide Buzzetti, il presidente CSEN di Grossseto Alessio Pernazza, la Dottoressa Maria Grazia Bianchi e la Dott.ssa Giuseppina De Martino, oltrechè medico e specialista in psicologia clinica è musicoterapeuta che  insieme al Dott. Fialdini hanno creato il Centro Studi di Musicoterapia di Grosseto .

 

 

Redazione

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK