Coeso SdS cerca quattro soggetti disabili o svantaggiati per i tirocini di "Giovani Sì"

C'è tempo ancora fino a lunedì per presentare domanda per la selezione. Non ci sono limiti di età per partecipare

| Categoria: Attualità
STAMPA

GROSSETO - C'è tempo fino alle ore 13.00 di lunedì 15 dicembre per presentare domanda e partecipare così alla selezione di 4 soggetti disabili (definiti secondo la legge 68/99) o svantaggiati che saranno coinvolti nel progetto regionale “Giovani Sì”, presso il Coeso Società della Salute grossetana.

Tre gli ambiti tra cui gli aspiranti stagisti potranno scegliere: l'accoglienza al cittadino nella sede amministrativa, con il progetto “Amministrazione sociale”, per il quale sono disponibili 2 posti; l'attività di supporto e relazione con il pubblico agli sportelli informativi, con il progetto “Accoglienza” (1 posto); il settore bibliotecario e socio educativo, con il progetto “Libri e miniera”, che prevede l'impiego di un tirocinante presso la alla Porta del Parco di Ribolla (Roccastrada).

Per presentare domanda bisogna essere in possesso dei requisiti indicati nell'avviso consultabile sul sito del Coeso SdS all'indirizzo www.coesoareagr.it, categoria “Bandi e selezioni”, sezione “Selezioni”. A differenza degli altri avvisi “Giovani Sì”, in questo caso non sono previsti limiti di età per partecipare.

Le domande per partecipare alla selezione devono essere presentate all'Ufficio protocollo del Coeso SdS, in via Damiano Chiesa 12 a Grosseto, tramite consegna a mano, servizio postale, corriere espresso e posta elettronica certificata, secondo le modalità indicate nel dettaglio nell'avviso pubblico.

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK