Roccastrada, Polizia municipale: un presidio per la sicurezza e il rispetto delle regole collettive

La nuova organizzazione prevede anche l'attivazione del servizio di vigilanza notturna

| Categoria: Attualità
STAMPA

ROCCASTRADA - Sorveglieranno i paesi anche di notte gli agenti di polizia municipale del Comune di Roccastrada. Attraverseranno i centri abitati e il territorio aperto per incrementare il

controllo di sicurezza e presidiare tutte le località. Questa la caratteristica forte e nuova contenuta nella nuova organizzazione della Polizia Municipale di Roccastrada.

L'obiettivo è razionalizzare la presenza degli agenti in tutte le fasi della vita della popolazione e in tutte le zone del Comune.

Oltre, infatti, al servizio notturno dalle 21:00 alle 24:00 il personale della Municipale è stato riorganizzato in tre zone:

ZONA A): Roccatederighi – Sassofortino – Torniella – Piloni e relativo territorio aperto (corrispondente alle relative zone censuarie) – Territorio aperto del capoluogo di

Roccastrada circoscritto alla parte nord­ovest della relativa zona censuaria con delimitazione strada provinciale del Terzo ;

 

ZONA B): Ribolla – Sticciano ­ Sticciano Scalo ­ Montemassi e relativo territorio aperto (corrispondente alle relative zone censuarie) – Territorio aperto capoluogo di Roccastrada

circoscritto a alla parte sud­est della relativa zona censuaria con delimitazione strada provinciale del Terzo;

ZONA C): Roccastrada. Il personale assegnato a questa zona assicura la presenza, nella postazione riservata alla polizia municipale presso l'URP, nei giorni di lunedì­martedì­

giovedì­venerdì, con orario 09­11,00

 

"Di fronte alla recrudescenza di episodi criminali – afferma Francesco Limatola, sindaco di Roccastrada ­, ma anche per agire con maggiore attenzione su comportamenti che

determinano degrado e danneggiamenti ai beni collettivi, il Comune, oltre alle iniziative di coordinamento con le Forze dell'Ordine, ha deciso di migliorare i servizi in materia di

sicurezza con il proprio personale. Grazie alla disponibilità del personale di Polizia Municipale abbiamo cercato di riequilibrare il presidio liberando gli agenti, per quanto

possibile, dalle funzioni amministrative e ampliando il servizio alla fascia notturna per almeno due giorni alla settimana. La sicurezza e la tranquillità sono un patrimonio

straordinariamente importante, fanno parte del nostro benessere. Questa nuova organizzazione è fondata su una diversa concezione della Polizia Municipale e necessita

della collaborazione di tutti i concittadini. La presenza degli agenti insieme ad un sistema di videosorveglianza ha, in questo quadro, un compito di affiancamento, di attenzione

professionale alla tutela dei beni privati e collettivi."

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK