Muramonamour: il rock d’autore del Clone sul palco del Cassero di Grosseto

Torna l'appuntamento con la grande musica sulle Mura

| Categoria: Attualità
STAMPA

GROSSETO - Dopo la serata-tributo a Vasco Rossi con i grossetani Roxy Bar dello scorso 9 giugno torna l’appuntamento con il nuovo progetto “Se mi dessero il Cassero…” con cui Muramonamour invita musicisti e non a presentare se stessi e le proprie produzioni nell’arena estiva del Cassero.
Domani, sabato 27 giugno, a salire sul palco alle 21,30 saranno i musicisti del gruppo Il Clone, band maremmana formata da Stefano Salvucci (voce), Marco Torri (chitarra), Federico Maremmi (basso) e Leonardo Dani (batteria) con ospite permanente il chitarrista Jacopo Castrucci. Il Clone, progetto che continua l’esperienza di un’altra storica formazione nata tra Gavorrano e Firenze, i Groove, porta al Cassero i brani del disco d’esordio, “Uno”, uscito lo scorso anno.
Come ogni sera Cassero aperto dalle 19 per trascorrere una piacevole serata nella piazza d’armi dove è allestito il bar e punto ristoro che propone tra l’altro la novità dell’estate 2015, la pizza sfornata dalle Officucine Doppio Zero. Ingresso libero. Info www.muramonamour.com e pagina Facebook Muramonamour.

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK