Grosseto: ancora aperte le iscrizioni per il corso di cinema di Clorofilla

Un progetto in collaborazione con Grosseto Cultura

| Categoria: Attualità
STAMPA

GROSSETO - “Bella la fotografia, bravi gli interpreti!” È il corso di critica cinematografica promosso per il quarto anno da Fondazione Grosseto Cultura in collaborazione con Clorofilla film festival e Maremma Network che vedrà Mario Sesti – direttore del Premio Monicelli e tra i curatori del Festival di Roma – approfondire alcuni temi legati all’analisi dei film. Il corso viene riproposto a Grosseto al Museo di Storia Naturale (strada Corsini, 5), in quattro incontri a partire da venerdì 5 febbraio dalle 16.00 alle 19.30. Il corso è gratuito per i soci della Fondazione Grosseto Cultura (costo tessera 30 euro – 10 euro under 30). La formalizzazione dell’iscrizione può essere fatta direttamente il 5 febbraio (se siete intenzionati a partecipare, vi preghiamo di darcene comunicazione in modo da organizzare nel modo migliore le lezioni). Per informazioni potete contattarmi al 339.1201079.


Le date del corso sono le seguenti: Venerdì 5, 12 febbraio, venerdì 18, 25 marzo. Nell'intervallo di tempo tra le prime e le ultime lezioni tra febbraio e marzo sono previste delle proiezioni didattiche di approfondimento. Le date delle proiezioni saranno comunicate durante le lezioni del corso e via mail agli iscritti.


Anche quest’anno, come è successo nella scorsa edizione con Valeria Golino (un incontro/conversazione con gli allievi che  è entrato a far parte di un libro, Che cosa è il cinema, edito da Donzelli), ci sarà un incontro con un regista: Daniele Luchetti che tra l’altro ha girato in Maremma due suoi film: Domani accadrà e recentementeAnni felici.


Il corso di quest’anno – facendo tesoro del percorso di formazione e “palestra” di critica degli anni precedenti – intende sperimentare un lavoro di interpretazione dell’opera di un autore con testi di lettura, analisi e bozze di saggi intorno a più film dello stesso regista, oltre a quelli di altri autori. Al termine del corso lo stesso Luchetti incontrerà gli allievi e leggerà i testi  prodotti sul suo cinema.

 

Saranno analizzate anche sequenze di film di altri registi e che nel corso di questi anni non sono mai stati oggetto di analisi: il corso pertanto si presta sia ai nuovi corsisti sia a chi già in passato ha partecipato alle lezioni.  Non viene richiesto alcun titolo, condizione anagrafica o scolare per partecipare.

 

 

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK