Cultura, Fare Grosseto: "Il Comune deve coinvolgere maggiormente le scuole"

"Fondamentale chiamare in causa anche associazioni del territorio"

| di Davide Lesti
| Categoria: Attualità
STAMPA

GROSSETO - "Il Comune  dovrebbe organizzare quantitativamente meno eventi culturali, ma impegnarsi a  promuoverli limitandosi ad indicare indirizzi, criteri, requisiti e modalità previste.
Secondo Fare Grosseto, le associazioni e le scuole sono importanti risorse che dovrebbero essere, senza dubbio, più valorizzate dalle istituzioni e dagli enti locali. 
Coinvolgere di più le scuole e le associazioni grossetane, permetterebbe di  far accrescere il livello culturale della nostra comunità e sviluppare il concetto di sussidiarietà. Per chi organizza eventi l'amministrazione comunale dovrebbe sburocratizzare le pratiche necessarie e agevolarne l'utilizzo delle strutture comunali. Le  associazioni e le scuole dovrebbero  avere  maggiore peso  ed assumere un ruolo fondamentale nella fondazione cultura. Un messaggio importante da dare è che la cultura non ha, e non deve avere, colori politici e che occorre finirla con le nomine dei partiti. La nostra storia e le nostre tradizioni dovrebbero diventare componenti essenziali delle future iniziative culturali perché i nostri giovani hanno bisogno di conoscere di più questo territorio e chi lo ha abitato nei tempi passati."

FARE GROSSETO

Davide Lesti

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK