Grosseto: 20mila euro dal Comune al Parco per la linea autobus che collega le frazioni litoranee

Bonifazi: “Il Parco ci ha chiesto aiuto e noi abbiamo risposto”

| di Davide Lesti
| Categoria: Attualità
STAMPA

GROSSETO - Arrivano 20mila euro di contributo all'Ente Parco della Maremma per rafforzare il servizio della linea 17 che collega le frazioni di Alberese e Rispescia a quella di Marina. I soldi, ha stabilito l'ultima riunione di Giunta comunale, arriveranno dai fondi dell'Imposta di Soggiorno 2016.
Il servizio di rafforzamento della Linea Tiemme 17 va avanti da 10 anni e quest'anno rischiava di non poter essere garantito nelle stesse condizioni del passato, costringendo l'Ente Parco a ridurlo in termini di durata stagionale (escludendo metà giugno e metà settembre), numero di corse e con anche un possibile aumento del biglietto. L'intervento dell'Amministrazione ha salvaguardato l'integrità del servizio a parità di biglietto.
“Sosteniamo l'Ente Parco – ha spiegato il Sindaco Emilio Bonifazi - nelle sue politiche di mobilità sostenibile perché ci crediamo, soprattutto dopo il taglio dei contributi da parte della Regione che rendevano più difficile fornire un servizio di grande importanza non solo ambientale ma anche per migliaia di turisti estivi. Il Parco ci ha chiesto aiuto – ha concluso il primo cittadino - e, per quello che possiamo, noi abbiamo risposto”.
“Ringraziamo l'Amministrazione comunale che ci è venuta incontro – ha commentato anche il Presidente dell'Ente Parco, Lucia Venturi – e che ci garantisce di mantenere un importante servizio per i cittadini e per i turisti. Quando la sinergia tra gli enti funziona la prima a guadagnarne è proprio la comunità”.

Davide Lesti

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK