Castiglione della Pescaia: un dibattito sul tema dell’alimentazione e le sue patologie

Martedì 15 marzo 2016 dalle ore 10.00 alle ore 12.00

| Categoria: Attualità
STAMPA

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA - Sensibilizzare ed informare in merito ai disturbi del comportamento alimentare sono le parole d’ordine della “V Giornata Nazionale del Fiocchetto Lilla”. Il Fiocchetto Lilla è il simbolo dell’impegno e della consapevolezza nei confronti delle problematiche legate ai disturbi del comportamento alimentare (DCA). A tal proposito, anche Castiglione della Pescaia vuole dare voce a queste patologie che colpiscono in maniera maggiore i giovani, dedicando a questi temi un incontro dal nome “Consapevolmente Lilla” che si svolgerà martedì 15 marzo 2016 dalle ore 10.00 alle ore 12.00 all’interno della Sala del Consiglio presso la Biblioteca comunale “Italo Calvino”.

 

All’appuntamento interverranno il sindaco Giancarlo Farnetani e tra i relatori ci saranno il presidente di Perle Onlus Mariella Falsini, il direttore del Coeso Boldrini, la responsabile della residenza riabilitativa di Plazzo Francisci di Todi dottoressa Dalla Ragione, il responsabile del dipartimento di salute mentale di Grosseto Cardamone, il responsabile del centro Il Mandorlo Riccetti e il responsabile dell’area tecnica ASL9 arch. Lenzi.

 

In questa occasione sarà anche presentato il progetto del“Centro cura disturbi comportamentali alimentari” che sarà realizzato a Castiglione della Pescaia in Località Casa Mora.

 

Qualche notizia in più:

Il Fiocchetto Lilla è il simbolo dell’impegno e della consapevolezza nei confronti delle problematiche legate ai DCA. È stato adottato per la prima volta in Italia il 15 marzo 2012 da Stefano Tavilla, presidente dell’Associazione “Mi Nutro di Vita” di Genova, una data molto significativa perché ricorda sua figlia Giulia che non è sopravvissuta al disturbo alimentare di cui soffriva.

“Mi Nutro di Vita” fa parte, insieme all’Associazione Perle Onlus di Grosseto di Consult@noi, Associazione Nazionale Disturbi del Comportamento Alimentare, che raccoglie 18 associazioni in Italia e si rende organizzatrice e promotrice anche quest’anno della Giornata Nazionale del Fiocchetto Lilla. Domenica 15 marzo le associazioni aderenti a Consult@noi organizzeranno convegni, spettacoli, proiezioni di film, presentazioni di libri e punti di diffusione di materiale informativo. Ecco le sedi delle Associazioni aderenti a Consult@noi che si tingeranno di lilla:

Roma (Fenice Lazio), Trento (ARCA), Vicenza (ADAO), Pordenone (ADAO Friuli), Castiglione del Lago (Il Bucaneve), Imperia (Mi Nutro di Vita), Genova (Mi Nutro di vita e Briciole di Pane), Padova (Alice per i DCA), Carrara (ACCA), Sarzana (ACCA), Lucca (ACCA), Catanzaro (RaGi Onlus), Catania (Per Adriana Onlus), Messina (Korakané), Cagliari (Voci dell’Anima), In Punta di Cuore (Torino), La Vela (Gravina in Puglia)

Aderiranno anche altre realtà (professionisti, associazioni di familiari ed esperti etc) per riflettere sul tema dei DCA. L’obiettivo comune è quello di coinvolgere il maggior numero di persone per sensibilizzare l’opinione pubblica su questa piaga sociale.

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK