Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Grosseto: Simona Caputo è Maestra Artigiana

Consegnato in Camera di commercio il prestigioso attestato

| di Davide Lesti
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

GROSSETO - Il Presidente della Camera di commercio Riccardo Breda ha consegnato, mercoledì 11 ottobre presso la sede camerale di Grosseto, l’attestato di “Maestro Artigiano” a Simona Caputo, titolare della ditta-laboratorio Sian Handmade.

Simona opera da anni nel settore degli eventi e delle cerimonie ed è specializzata nelle creazioni di bigiotteria, composizioni floreali e bomboniere. L’ambito riconoscimento viene attribuito dalla Camera di Commercio al termine di un iter che prevede il parere favorevole della CRAT (Commissione regionale per l’artigianato toscano), ed è tappa essenziale per ottenere l’accreditamento dell’attività come Bottega Scuola. 

“Mi fa piacere consegnare oggi questo attestato, il primo della Camera di commercio della Maremma e del Tirreno – ha esordito Riccardo Breda – perché quello dell’artigianato, che è il settore da cui provengo, è un mondo che va difeso e promosso”.

Presenti alla cerimonia anche i vertici di Confartigianato, l’associazione della quale Simona Caputo è una dirigente. “E’ un premio ampiamente meritato – ha commentato Gianni Lamioni, presidente di Confartigianato – per l’impegno, la passione e la professionalità di Simona”.

La nuova Maestra Artigiana – giustamente orgogliosa del riconoscimento ottenuto dopo anni di lavoro – ha scoperto presto la sua vena creativa: di origine napoletana, ha frequentato la Facoltà di Sociologia presso l’Università Federico II per poi lasciare gli studi accademici e iniziare un percorso di approfondimento nel campo dell’artigianato artistico.

“Mi sono trasferita a Grosseto nel 1997 e dal 2005 ho aperto un laboratorio in proprio. Mio figlio aveva 4 anni e non è stato facile conciliare famiglia e lavoro” – dice di sé Simona Caputo. “Adesso sono soddisfatta di ciò che ho realizzato ed ho anche intenzione di insegnare il mio mestiere ai giovani. Chi vuole intraprendere questa strada deve avere perseveranza. Occorre una costante ricerca del nuovo e non scoraggiarsi mai”.

A Grosseto erano sei anni che l’attestato di Maestro Artigiano non veniva attribuito: questo riconoscimento è quindi di buon auspicio per quanti abbiano i requisiti e vogliano intraprendere il percorso per ottenere la qualifica

Davide Lesti

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK