Fare Grosseto: "Occorrono soluzioni urgenti di viabilità per la Cittadella dello studente"

"Traffico esagerato nei pressi delle scuole"

| di Davide Lesti
| Categoria: Attualità
STAMPA

GROSSETO - "La Cittadella dello studente è una zona in cui, in determinate ore del giorno, si moltiplicano i problemi di viabilità e il traffico si congestiona, andando letteralmente in tilt.

Seppure il problema si sia ripetuto negli anni,  la politica continua a ignorare il problema.

 «Puntualmente i ragazzi si recano a scuola, accompagnati dai genitori, dai bus, o con mezzi propri – spiegano da Fare Grosseto – e altrettanto puntualmente il traffico si blocca, vengono a crearsi incredibili colonne di auto in coda con i malcapitati che restano a lungo bloccati. 

Quali soluzioni si possono trovare per migliorare la viabilità?

 Realizzare strade di afflusso e deflusso adeguate.

Cambiare senso di marcia in via de’ Barberi e in via de Mille.  Le auto si muoveranno in via de Barberi in direzione Aurelia e in via de Mille verso il centro storico.

 Realizzare una strada che colleghi via de’ Barberi con l’Aurelia e via Vivaldi. 

Concordare con le scuole della cittadella orari differenti per l'entrata e l'uscita.

Chiudere l'entrata della città  dello studente, lasciandola  aperta solo per il personale  della scuola   e realizzare un servizio bus con partenze dallo stadio e da parco dell"Ombrone.

Sono soluzioni semplici che però  potrebbero dare un contributo a una migliore viabilità".

Gabbrielli Amedeo

Davide Lesti

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK