Follonica: arriva Junker, la App per aiutarci a differenziare i rifiuti

Giorgieri: "Mai più dubbi, mai più rischio di multe e sanzioni"

| di Davide Lesti
| Categoria: Attualità
STAMPA

FOLLONICA - Per facilitare la vita ai cittadini il Comune di Follonica ha adottato e messo a disposizione Junker, un servizio fruibile tramite APP (per smartphone android o apple) che riconosce con un solo clic quello che stiamo gettando e ci dice come fare secondo la normativa del nostro territorio. Tanto semplice da essere rivoluzionaria.

Come funziona: scansionando il codice a barre del prodotto o dell’imballaggio, Junker lo riconosce grazie ad un database interno di oltre 1 Milione di prodotti e ne indica la scomposizione nelle materie prime e i bidoni a cui sono destinati. Basti fare l’esempio delle buste di carta con finestra di plastica, oppure delle confezioni di caffè, delle bottiglie in pvc o materBi e via discorrendo. E che fare con il Tetrapak che in alcune Regioni si smaltisce insieme alla carta e in altre con la plastica?

Un database ‘in progress’ che viene aggiornato quotidianamente anche grazie al contributo degli utenti: se il prodotto scansionato non viene riconosciuto, l’utente può trasmettere alla app la foto del prodotto e ricevere la risposta in tempo reale, mentre la referenza viene aggiunta a quelle esistenti. Uno strumento innovativo perfettamente in linea con la filosofia delle smart cities.

JUNKER è a disposizione gratuitamente per tutti, e dà anche la possibilità al Comune di comunicarci molte altre informazioni: ubicazione dei punti di raccolta, percorsi, calendari del porta a porta, indicazioni per i rifiuti speciali, segnalazione degrado ecc., in tal modo si previene anche il rischio di sanzioni indesiderate.

JUNKER è una APP, unica in Italia e in Europa, che ha riscosso un notevole successo diffondendosi rapidamente in tutto il nord-est d’Italia perché offre un servizio rapido, di facile utilizzo, accurato e completo, aperto ai contributi degli utenti.

“L’attivazione di Junker – dichiara il sindaco Andrea Benini – è un altro tassello che si inserisce nel percorso di aumento delle percentuali di raccolta differenziata e della qualità delle differenziate, ma è soprattutto un nuovo servizio che il comune mette a disposizione dei propri cittadini, residenti e non, affinché possano gestire al meglio i propri rifiuti. La tutela dell’ambiente è una delle priorità di questa Amministrazione e crediamo che solo grazie al coinvolgimento attivo dei cittadini possano essere raggiunti importanti obiettivi di raccolta differenziata.”

“Abbiamo deciso di avviare il percorso di attivazione di Junker – continua l’assessora all’ambiente Mirjam Giorgieri – perché si tratta di uno strumento di facile utilizzo e di sicura utilità che permetterà ai nostri cittadini non solo di non avere più dubbi circa il bidone cui ogni rifiuto deve essere destinato, ma anche di conoscere i calendari delle raccolte domiciliare e i punti di raccolta oltre a poter segnalare i punti di abbandono di rifiuti che tanto degrado creano in città. Una app, insomma, che coniuga sapientemente l’utilità ambientale alla semplicità e che va ad inserirsi nel novero dei servizi “smart” che la nostra città offre.”.

Ma quali sono i vantaggi della raccolta differenziata? risponde Benedetta De Santis, ideatrice della APP: “JUNKER nasce per ridurre la quantità di rifiuti destinati a discariche ed inceneritori a favore del riciclo delle materie prime di cui sono composti. Ma risultati significativi possono essere ottenuti solo grazie al coinvolgimento attivo dei cittadini, che, nell’era delle applicazioni in mobilità, non sono disposti a perdere tempo scorrendo elenchi infiniti o ragionando sulla possibile natura di un imballaggio per compiere un’azione semplice come gettare un rifiuto in un bidone. Quindi abbiamo avuto l’idea di un servizio semplice che identifichi i prodotti e riconosca i materiali di imballaggio con un semplice clic sul codice a barre realizzato con la fotocamera dello smartphone”.

Davide Lesti

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK