Accordo Regione-Governo: dal Cipe 8 milioni per la sr 74 'Maremmana'

Buone notizie per il Comune di Pitigliano

| di Davide Lesti
| Categoria: Attualità
STAMPA

FIRENZE - Dal Cipe in arrivo 8,2 milioni per il miglioramento della sicurezza sulla Sr 74 ' Maremmana' nel Comune di Pitigliano (Gr). Le risorse, tratte dal Fondo di Sviluppo e Coesione (FSC) 2014-2020, sono state attribuite accogliendo le richieste del presidente della Toscana e dell'assessore regionale alle infrastruttutre, che hanno indicato 16 interventi sulle infrastrutture come 'prioritari e strategici' per migliorare la mobilità in varie parti della regione.

La Sr 74 'Maremmana' è uno dei collegamenti interregionali più importanti del centro Italia, sia per il traffico commerciale che per quello turistico. Il tratto toscano ricade tutto nella provincia di Grosseto e costituisce la principale via di collegamento tra la costa e i comuni di Sorano, Pitigliano e Manciano.

Per ammodernare e mettere in sicurezza l'intero tratto toscano, anche con il rifacimento della pavimentazione e di alcune opere, erano previsti 4 lotti funzionali. Quello finanziato oggi, che va dal km 42+400 al km 43+300, è il quarto ed ultimo e prevede la realizzazione di un nuovo ponte sul fiume Fiora, in sostituzione di uno esistente che ha la carreggiata ridotta e limitazioni di portata per i mezzi pesanti.
Il nuovo ponte sarà realizzato con tre campate e lunghezza complessiva di circa 120 m, pile intermedie e tratti di raccordo in rilevato.

I lavori, che avranno come soggetto attuatore la Regione Toscana, dovranno concludersi entro il 2022.

Davide Lesti

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK