Atletica: lanciatori grossetani ancora protagonisti a Livorno

Nel martello Baldoni secondo assoluto e Macchione campione toscano under 23

| di Davide Lesti
| Categoria: Attualità
STAMPA

GROSSETO - Buona anche la seconda uscita del nuovo anno agonistico per gli specialisti grossetani dei lanci. Nella seconda prova regionale dei campionati italiani invernali a Livorno, valida per la qualificazione alla finale tricolore dell’ultimo weekend di febbraio a Rieti, non deludono le attese gli atleti maremmani impegnati in questa occasione. Nella gara assoluta di lancio del martello coglie un prestigioso secondo posto Mario Baldoni con l’ottima misura di 62.51, confermando il recente ottimo debutto stagionale di due settimane fa a Lucca dove aveva spedito l’attrezzo a 63.24. Stavolta il grossetano allenato da Francesco Angius riesce a prendersi comunque la rivincita sul livornese Eric Fantazzini, che lo aveva preceduto all’esordio, e viene superato solo dall’azzurro Simone Falloni. Un risultato di grande significato tecnico, anche se comunque non esprime tutto il valore di Baldoni in questo momento.

Terzo assoluto e campione toscano under 23 è invece Matteo Macchione, portacolori dell’Atletica Grosseto Banca Tema che con 49.71 avvicina il suo recente primato personale. Nel meeting infrasettimanale indoor a Firenze, l’allieva Elisa Cheli si era piazzata seconda ai campionati regionali under 18 realizzando il nuovo personal best a 10,53 nel getto del peso. Il prossimo appuntamento per i lanciatori sarà quindi alla finale nazionale della rassegna tricolore invernale, dove i grossetani saranno in grado di ben figurare.

 

Davide Lesti

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK