Atletica Grosseto campione regionale under 14 di cross!

Ancora grandi risultati per gli atleti maremmani

| di Davide Lesti
| Categoria: Attualità
STAMPA

GROSSETO - Un vero trionfo. L’Atletica Grosseto Banca Tema realizza un clamoroso en plein nei campionati regionali under 14 di corsa campestre. Vittoria di squadra con la formazione biancorossa maschile che conquista il titolo toscano di categoria, lasciandosi alle spalle Atletica Firenze Marathon e Atletica Sestese, ma anche individuale grazie al successo di Mattia Piatto, davanti a tutti sul percorso di Campi Bisenzio (Firenze). Per completare l’exploit dei giovani maremmani c’è anche il terzo posto di Andrea Fatarella, che si era aggiudicato la tappa inaugurale di Calenzano. E poi tanti altri piazzamenti fondamentali per il risultato del team grossetano. Infatti chiude undicesimo Mirko Contini, mentre Leonardo Perugi finisce quattordicesimo all’arrivo e primo degli atleti al debutto in questa fascia di età visto che è nato nel 2006, poi 19° Romeo Monaci, 20° Tommaso Bologni, 34° Alessio Nocentini, 37° Leonardo Bernazzi e 50° Lorenzo Benedetti. Senza dimenticare che la biancorossa Zoe Orsolini aveva dominato entrambe le gare, sia a Calenzano che a Bucine dove ha vinto il titolo regionale under 14 femminile. Tutti i ragazzi, compresi quelli che hanno partecipato alla prima prova come Gabriele Giacomelli, Christian Galatolo, Yves Serafini, Samuele Giusti, Matteo Pifferi, Nicola Moretti e Pasqualino Nunziata, scrivono quindi una bella pagina nella storia dell’atletica maremmana per la gioia del presidente Adriano Buccelli e dei tecnici Jacopo Boscarini, Matteo Moscati, Marco Passalacqua e Nicholas Artuso.

Non finiscono qui le buone notizie per il settore mezzofondo dell’Atletica Grosseto Banca Tema. Nei campionati italiani under 16 di corsa campestre a Gubbio (Perugia), ottima prova di Elisa Napolitano che si piazza diciottesima e migliore delle atlete toscane, per confermare di essere competitiva ai massimi livelli nazionali. Buoni risultati anche dalle corse su strada: nella Monaco Run, 10 chilometri sulle strade del Principato a Montecarlo, terzo posto di Jacopo Boscarini in 31’51” e al femminile seconda Katerina Stankiewicz con 39’34”. Nella Scarpinata di Primavera a Siena (15 km) brillante vittoria per Marika Di Benedetto, al suo primo successo stagionale.

Davide Lesti

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK