Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Premier League: chi sarà la squadra vincente della prossima stagione?

| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Dal campionato inglese cominciano già ad arrivare i primi verdetti, con la prima giornata di Premier League che ha visto trionfare i campioni del City di Guardiola per 2-0 contro l’Arsenal dell’ex PSG Unai Emery.

Una vittoria pesante ad Higbury proietta i Citizens in testa alla classifica

Le firme della doppietta dei Citizens sono quelle di Sterling e Bernardo Silva, che regalano 3 punti pesanti alla squadra di Gardiola, facendola balzareintesta alla classifica, assieme a Liverpool, Chelsea, Bournemouth e Crystal Palace.

Poker del Liverpool contro il West Ham

Sonora anche la vittoria dei Reds, che ad Anfield liquidano con un perentorio 4-0 il West Ham di Pellegrini; in gol i sempiterni Salah e Mané, autore per altro di una doppietta, alla quale è seguito il gol del poker ad opera di Sturridge.

Lo United batte senza problemi il Leicester di Vardy

Il Manchester United, nell’anticipo di venerdì 10 agosto scorso, ha battuto le Foxes per 2-1, mandando a segno Pogba, che trasforma in gol un calcio di rigore, e Shaw.

Il gol della bandiera delle Foxes arriva al 92’ con il solito Jamie Vardy, rete che tuttavia non cambia nulla nell’ottica complessiva di gara, dominata dai Red Devils di José Mourinho.

 Il Tottenham vince con fatica in trasferta

Partita tosta invece quella andata in scena a Newcastle, dove i padroni di casa hanno ceduto al Tottenham dell’uragano Harry Kane per 2-1.

Le reti degli Spurs, arrivate tutte nel primo tempo, sono ad opera di Vertonghen, autore dell’1-0, e di Dele Alli, mentre il momentaneo pareggio del Plalce arriva con Joselu, che all’11’ insacca alle spalle del fresco campione del mondo Hugo Lloris.

Bene l’esordio di Sarri sulla panchina del Chelsea

L’arrivo di Maurizio Sarri al Chelsea è stato battezzato con una sconfitta ad opera del City nella Community Shield per 2-0, la quale tuttavia non ha messo minimamente in cattiva luce la caratura tecnica dell’allenatore toscano: infatti il riscatto è arrivato perentorio alla prima di campionato, con un 3-0 secco rifilato alla modesta formazione dell’Huddersfield Town.

A segno il francese Kanté, al minuto 34,l’ex Napoli Jorginho, su rigore e allo scadere del primo tempo, e Pedro, in gol all’80’.

I risultati completi della prima giornata di Premier League

Ma ecco l’elenco completo dei risultati del primo turno di campionato della Premiership inglese:

  • Manchester United - Leicester 2-1;
  • Newcastle - Tottenham 1-2;
  • Watford - Brighton 2-0;
  • Huddersfield - Chelsea 0-3;
  • Fulham - Crystal Palace 0-2;
  • Bournemouth - Cardiff 2-0;
  • Wolverhampton - Everton 2-2;
  • Liverpool - West Ham 4-0;
  • Southampton - Burnley 0-0;
  • Arsenal - Manchester City 0-2.

I pronostici per la vincente della prossima Premier League

Anche se siamo solo all’inizio, i bookmaker hanno già stilato un elenco delle papabili squadre vincenti del prossimo campionato inglese.

In particolare la nostra attenziona sarà focalizzata su di un duello a due, già delineato dagli esperti, ossia quello tra il Manchester City e il Liverpool, unico avversario dotato delle caratteristiche tecniche per dar filo da torcere allo strapotere dei Citiziens degli ultimi anni.

Il City ancora una volta dato come favorito

Il Manchester City e il suo allenatore PepGuardiolasono ancora l’avversario da battere per chiunque, anche se il calciomercato di quest’anno non ha portato praticamente ad alcuna rivoluzione.

Semmai i Citizens ritrovano e ripartono da alcune certezze, a cominciare dal Kun Sergio Aguero, che con una doppietta rifilata al Chelsea ha aperto al meglio la stagione professionistica, vincendo la Community Shield e riscattando la propria prestazione insufficiente ai Mondiali di Russia con la maglia dell’Argentina.

Per quanto riguarda gli acquisti, il City ha ufficializzato soltanto l’arrivo di Riyad Mahrez dal Leicester, pagato una cifra pari a 60 milioni di sterline; un talento da non sottovalutare, che va ad aggiungersi alla grande qualità della rosa a disposizione di Guardiola.

Di qui un campionato dall’esito praticamente scontato, a detta degli esperti, anche se come ben sappiamo nel calcio tutto è possibile.

Il Liverpool di Klopp: l’unica alternativa vincente su cui puntare in Premier League

Forti di una finale di Champions disputata con onore e persa soltanto di fronte alla superiorità manifesta del Real Madrid, il Liverpool ha disputato una stagione strepitosa lo scorso anno, e grazie ad alcuni sapienti innesti di mercato ha aumentato ancora di più il proprio potenziale in ottica campionato.

Ecco quindi che l’unico avversario a detta dei bookmakers in grado di duellare quasi alla pari coi Citizens sono proprio i Reds, che con il trio delle meraviglie formato dal Messi d’Egitto Momo Salah, dal senegalese Sadio Mané e dal brasiliano Firmino cercheranno di battagliarefino all’ultimo per la conquista del titolo. Chi sarà quindi la vincente in premier league?

Inoltre un ulteriore punto a favore del Liverpool è il carisma e la qualità tecnica del suo allenatore, il tedesco ex Dortmund Jurgen Klopp, che da sempre sa trasformare giovani promesse in veri e propri talenti del calcio a livello internazionale.

Il Manchester United alle prese con la grana Mourinho-Pogba

Se finora non si è parlato molto delle chance di vittoria dei Red Devils, forse ciò è dovuto al fatto che i rumors provenienti dall’Inghilterra parlano di rapporti sempre più tesi tra l’allenatore portoghese Mourinho e il centrocampista fresco campione del mondo Pogba, che sui social ha lasciato trapelare negli ultimi tempi la sua insofferenza verso il metodo di lavoro dello Special One.

I due oramai sono ai ferri corti, e l’interessamento dell’ex Real Madrid Zidane per le vicende dello United lasciano presupporre un imminente cambio di panchina e di vertici all’interno della direzione sportiva, al fine di trattenere il giocatore francese all’interno della rosa.

Stando così le cose, la posizione dei diavoli rossi in ottica campionato si stacca nettamente dal duo di testa, con i bookmakers che hanno assegnato ai giocatori in maglia rossa il terzo posto nella classifica dei club potenzialmente vincitori.

Chelsea, Tottenham e Arsenal: un terzetto di outsider che potrebbero regalare delle piacevoli sorprese

Concludiamo la rassegna delle papabili trionfatrici con il trio formato da Chelsea, Tottenham e Arsenal, coi Blues che più degli altri possono giocarsi qualche chance di vittoria finale.

Se infatti i Gunners sono alle prese con un cambio di allenatore – e probabilmente di moduli di gioco – gli Spurs dal canto loro non hanno il potenziale sufficiente per trionfare in campionato, anche se tra e loro fila vantano la presenza del capocannoniere dei Mondiali di Russia, vale a dire l’uragano Kane.

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK