Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Come lavare bene i panni in lavatrice

| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Come si lavano bene i panni in lavatrice? In questa guida ti offro alcuni consigli che ti permetteranno di avere sempre vestiti, asciugamani, biancheria intima e corredo puliti e profumati. Non solo, se la usi bene eviti anche di danneggiare questo elettrodomestico che si sa, è abbastanza costoso e, quando si tratta di chiamare l’idraulico per aggiustarlo vanno via molti soldi.  Saper usare bene la lavatrice però significa anche scegliere i giusti prodotti, come il detersivo per il lavaggio ma anche l’ammorbidente concentrato che ti permette di risparmiare un po’ di soldi proprio perché una confezione ti consente di fare un numero superiore di lavatrici.

Vediamo adesso come fare una lavatrice correttamente, in questo modo non vai a compromettere ne la qualità di ciò che lavi ne i componenti dell’elettrodomestico stesso. Ricordati anche che una lavatrice deve essere sottoposta in modo periodico a dei controlli, altrimenti con l’usura se i pezzi danneggiati no vengono sostituiti velocemente, accade che vanno a comprometterne l’intero funzionamento. Ne consegue che inizialmente i panni non vengono lavati bene e successivamente ci sono problemi tecnici. E’ importante calibrare attentamente il carico e di inserire nell’apposito reparto anche la giusta dose del detersivo.

Come prima cosa perciò devi suddividere correttamente gli indumenti, evitando perciò di metterli tutti insieme in lavatrice. Questo salvaguarda i tuoi indumenti. Non puoi infatti lavarli tutti insieme. Come prima cosa perciò suddividili in base al tessuto, leggendo le etichette riportate. Alcuni tessuti non possono essere lavati a temperature alte. Il cotone bianco per esempio sopporta temperature superiori. I bianchi poi vanno sempre separati dai colorati.

Un’altra cosa alla quale devi fare attenzione è di non mettere i piccoli oggetti in lavatrice, perciò prima di prepararla controlla che non ci sia niente nelle tasche. Se dimentichi delle salviette all’interno quando rimuovi i capi dalla lavatrice lo trovi completamente spezzettato ovunque e i capi sono a quel punto davvero difficili da pulire per bene.

Fai attenzione alle dosi del detersivo che usi. Se ne metti troppo infatti vai a creare molta più schiuma. Il problema in questo caso e che vai a sovraccaricare di lavoro la pompa di scarico. Questo provoca perdite d’acqua che impediscono di lavare bene i capi. Leggi i consigli inoltre riportati sul flacone, usa le quantità descritte.

La terza cosa a cui devi far attenzione è la quantità del carico. Non devi mai eccedere con il carico perché questo provoca un lavoro sbagliato del cestello. Oltre a danneggiare nel tempo la lavatrice, anche i componenti stessi di questo elettrodomestico accusano il problema.

Per esempio i capi in spugna si impegnano d’acqua, perciò non devi mai riempire completamente la lavatrice perché già di per se assorbendone molta aumentano la pesantezza. Non devi però star attento a riempirlo troppo e basta, ma anche a riempirlo troppo poco. Un bucato scarso infatti va a creare oscillazioni pericolose per le sospensioni. In questo modo eviti anche di sprecare acqua ed elettricità.

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK