Taglio del nastro per SportArte

Il progetto per promuovere l'attività sportiva tra i diversamente abili

| Categoria: Attualità
STAMPA

Taglio del nastro, venerdì 11 ottobre per SportArte, progetto dedicato a tutti i diversamente abili della città di Grosseto e della provincia invitati, gratuitamente, a praticare attività sportiva.

Nei locali della scuola di combattimento "Singha Team", affiliata C.S.E.N., di Stefano Buccolieri, che ha aperto le porte della bellissima palestra ubicata a Grosseto in via cere 15, Cristiana Artuso, presidente dell'Associazione SKeep, ha inaugurato SportArte. "Un grande sogno realizzato", afferma l'Artuso che senza celare l'emozione ha accolto i tanti ragazzi, atleti speciali, intervenuti con le famiglie, presentando i collaboratori che per la città di Grosseto si affiancheranno a lei nella realizzazione del progetto.

Alle ore 17 sono realmente partiti i lavori che per due ore hanno animato le sale del club "Shinga Team", sotto la super visione di Cristiana Artuso, atleta professionista, e della responsabile Sonia Bonari, laureata ISEF con specializzazione polivalente per il sostegno di ragazzi disabili, che si è occupata della sezione atletica. Andrea Cappagli, ex maglia azzurra di football americano, ha introdotto il flag football, Lorenzo Angelini, allenatore UEFA, si è occupato della sezione calcio e Valentina Spaghetti, operatrice sociale diplomata, ha chiuso la giornata con una lezione di Hop Hop che ha coinvolto tutti quanti per un finale davvero scoppiettante.

SportArte è un percorso sistematico e programmato, con frequenza annuale ideato e supportato da SKeep, associazione sportiva nata con l'intento di sostenere ed includere, mediante il supporto di volontari, i diversamente abili attraverso le attività motorie e sportive. Le iscrizioni al progetto SportArte sono ancora in corso e saranno aperte per tutto il mese di ottobre.

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK