Mostra Fuori: oggi si sapranno i nomi degli artisti selezionati da importanti galleristi

Momento conclusivo dell'evento organizzato da Fondazione Grosseto Cultura

| Categoria: Attualità
STAMPA
GROSSETO - Tutto è pronto per l’ultimo attesissimo appuntamento e cresce l’emozione per i giovani talenti che hanno partecipato al bando ideato dal Cedav della Fondazione Grosseto Cultura con il patrocinio del Comune di Grosseto e che ha visto la partecipazione di tanti artisti under 35 del territorio.
“È stato un modo per dare un’occasione di visibilità a quei giovani maremmani che fanno dell’arte il loro lavoro e che non hanno possibilità di entrare in contatto con pubblico, storici dell’arte e galleristi. Abbiamo cercato con questo bando di essere quel collegamento tra l’artista e il mercato dell’arte. Ci auguriamo che il dialogo che abbiamo contribuito a creare possa continuare anche in futuro” – dicono dalla Fondazione Grosseto Cultura dove Claudia Gennari e Marta Paolini hanno curato in ogni aspetto lo sviluppo del progetto.
Oggi, dopo la tavola rotonda con i critici d’arte, è il momento dello scambio di opinioni tra i galleristi che hanno supportato il bando e che rappresentano il termometro del mercato dell’arte nel centro Italia. Alle 17.00 nei locali del Museo di Storia Naturale della Maremma si incontreranno  Maria Concetta Monaci per la Galleria il Frantoio di Capalbio, Emanuele Greco per la Simboli Art Gallery di Firenze), Esther Biancotti per la Galleria FuoriCampo di Siena e Marco Pezzali per la Galleria della Tartaruga di Roma.
Non sarà però solo un momento di confronto sul mercato dell’arte, perché oggi pomeriggio finalmente conosceremo i nomi degli artisti maremmani che hanno partecipato al bando Fuori e sono stati segnalati dai galleristi. Per i più talentuosi under 35 si apriranno così collaborazioni importanti con le gallerie del centro Italia. Gli artisti maremmani espongono in due mostre, al Cassero e allo spazio creativo Officina, gestito dall’associazione C.L.A.N.
FUORI è incluso nel progetto provinciale Maremma in Contemporanea (MIC), è organizzato dal CEDAV della Fondazione Cultura con il patrocinio del Comune di Grosseto.

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK