"Maremma Magnalonga": grande successo per l'evento di Terramare

Più di cinquanta persone coinvolte

| Categoria: Attualità
STAMPA

GROSSETO - Domenica 30 marzo è partita la prima tappa di Maremma Magnalonga, l'iniziativa organizzata dall'Associazione Terramare. Più di 50 persone hanno partecipato all'evento che ha visto protagonista un territorio d'eccellenza come Pian di Rocca e il suo prodotto tipico "Il Carciofo".

Tre le soste nell'ambito del sentiero dove sono state effettuate degustazioni di prodotti a base di carciofo di Pian di Rocca come i Carciofini sott'olio, l'enpanada, il carpaccio di carciofo e per concludere la pasta con lo stracotto di carciofo.
"Una prima tappa indimenticabile - afferma Maurizio Zaccherotti, presidente Terramare - che dimostra quanto sia importante investire sul territorio e sull'escursionismo. Sempre di più la Maremma rappresenta una palestra a cielo aperto per gli sportivi e per chi ama la natura".
L'associazione Terramare ricorda i prossimi appuntamenti fissati per:
Domenica 27 aprile - Oasi Monteleoni - lo Zafferano di Campagnatico e Morellino di Scansano
Domenica 18 maggio - Argentario - Lo Scaveccio e l'Ansonica
Domenica 22 giugno - Parco Faunistico dell'Amiata (torrente Onazio) - Birra castagne, olio di olivastra, montecucco e biscotto roccalbegna

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK