Lamioni: "Enogastronomia punto di forza di una Maremma sempre più ambiziosa"

Il presidente della Camera di Commercio presenta "Passione Maremma"

| Categoria: Attualità
STAMPA

GROSSETO - E' stata inaugurata ufficialmente, nel pomeriggio di venerdì 16 maggio, l'edizione 2014 di "Passione Maremma Wine & Food Shire": al taglio del nastro, avvenuto alle 17, presenti il sindaco di Grosseto Emilio Bonifazi, il presidente della provincia Leonardo Marras, gli assessori Giovanna Stellini, Luca Ceccarelli, Antonella Goretti e Arsenio Carosi. A fare gli onori di casa ci ha pensato Gianni Lamioni, presidente della Camera di Commercio, che ha manifestato tutto il suo entusiasmo per lo "start" della manifestazione: "Siamo orgogliosi di presentare un evento in grado di regalare grande visibilità alla Maremma: in questo momento, cercando un punto di forza di questo territorio, non possiamo non esaltare la grandissima qualità dell'enogastronomia locale. Stiamo volando alto, cercando di alzare sempre di più l'asticella perchè la Maremma ci offre la possibilità di essere ambiziosi: un concetto da non confondere con la presunzione, ma che ci deve spingere a valorizzare al meglio la nostra terra. Questo appuntamento fa parte del "sistema Maremma": adesso, dopo Verona (Fiera Cavalli e Vinitaly) e Milano (Brera), puntiamo forte all'appuntamento di Piazza Toscana a Firenze. L'enogastronomia è il grimaldello per aprire le porte dell'Italia alla Maremma". Parole importanti per un territoro che strizza all'occhio all'innovazione: il prossimo evento, in programma per il 28 Maggio a Firenze, porterà nella prestigiosa cornice del Mandela Forum un grande numero di aziende maremmane pronte a sviluppare nuove relazioni e conoscere nuove opportunità.

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK