Alla scoperta del mondo

La curiosità del cane si mostra già dal 15esimo giorno di età

STAMPA
I cani, soprattutto se giovani, sono molto curiosi e ansiosi di conoscere il mondo che li circonda attraverso i loro sensi. Per questo motivo, soprattutto quando si trovano in un ambiente diverso da quello a cui sono abituati, hanno l'esigenza di studiarlo nei minimi dettagli annusando ogni cosa, grattando per terra, assaggiando cose nuove e cercando di percepire e decodificare informazioni utili attraverso suoni e odori. La curiosità del cane si mostra già dall'età di quindici giorni, quando il cucciolo inizia ad esplorare quello che c'è intorno a lui attraverso il fiuto e il tatto. La passeggiata costituisce quindi per il nostro amico a quattro zampe un momento importantissimo proprio per soddisfare la sua curiosità; la strada che percorriamo ogni giorno, che a noi sembra sempre identica, per lui è invece fonte di nuove informazioni e possibilità di appagamento.

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK