Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Proiezione A veglia, il festival di teatro col baratto di Cristina Mazza

Sabato 15 febbraio

Condividi su:

MANCIANO - Sabato 15 febbraio, ore 21, il festival di teatro col baratto "Maremma a veglia" approda al cinema di Manciano, naturalmente con ingresso a baratto. Saranno infatti olio, vino, formaggio e prodotti della terra il biglietto di ingresso per gustarsi lo spettacolo.

La documentarista ferrarese Cristina Mazza, già vincitrice di numerosi premi per documentari a festival nazionali e internazionali, presenterà l’anteprima del suo nuovo docu-film  prodotto da Zebra Production “A veglia il festival di teatro col baratto" (durata 44 minuti) girato interamente a Manciano e nei luoghi del festival durante l’edizione di settembre 2013.

Il territorio e il festival si racconta in questa opera dove l’arte nutre il territorio e il territorio nutre l’arte in un festival unico al mondo.

“A un mese dalla scadenza del contest "Che fare?" - afferma Cristina Mazza - abbiamo bisogno ancora di molti voti quindi andate su internet www.che-fare.com e votate il progetto numero 20 Mav!. L’iniziativa di sabato sera al cinema è la prima di molte che coinvolgeranno la Maremma in questo mese alla ricerca di voti, incontreremo scuole e associazioni culturali. Dopo Manciano che ci sostiene come comune capofila, ci sono anche Orbetello, Grosseto, Magliano, Scansano, Capalbio e Grosseto. E' importante coinvolgere e far votare tutto il territorio per vincere 100.000 euro da spendere in eventi culturali e  dare visibilità nazionale al proggetto Mav! e a tutta la Maremma”.

Seguirà serata A Veglia nel cinema dove sarà raccontata la tradizione della veglia maremmana con la partecipazione di Argia, Emo Rossi, Elena Guerrini, Daniela Marretti ed Enrica Pistolesi del Teatro Studio di Grosseto.

Nuovo Cinema Moderno – via Marsala, 125 Manciano

Condividi su:

Seguici su Facebook