Capitale della cultura europea: Siena si candida con Gianna Nannini

La cantante testimonial della città del Palio per il premio ambito anche da Grosseto

| di Davide Lesti
| Categoria: Tradizioni
STAMPA

SIENA - Sensazioni ed aspirazioni differenti per un premio prestigioso: Grosseto e Siena, due delle città toscane in corsa per il premio "Capitale della cultura euroea 2019", vivono in maniera opposta le ore di attesa della presentazione. Grosseto evidenzia polemiche ed incomprensioni nella gestione del progetto, e da più di un mese non si sente più parlare dell'argomento.  La città di Siena invece cala il suo asso nella manica: nel pomeriggio di martedì 17 dicembre, presso la sede della Regione a Firenze, la cantante rock Gianna Nannini ha presentato il progetto della sua città insieme al sindaco Valentini. Queste le parole da leader pronunciate dall'artista senese: "Siamo 'i meglio', questo è il vero Palio da vincere, e possiamo portare a casa questa vittoria con le forze di tutta la nostra città".

Grosseto ci spera, Siena ci crede: in attesa della presentazione ufficiale da parte di Grosseto, da realizzare presso il capoluogo toscano, annotiamo il vantaggio della città del Palio. Un match difficile da rimettere in equilibrio, ma le sorprese sono sempre dietro all'angolo.

Davide Lesti

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK