Arte contemporanea: è Paolo Scarfone il vincitore di Alterazioni visive 2013

| di Redazione
| Categoria: Arte
STAMPA

Grosseto: E’ Paolo Scarfone il vincitore di Alterazioni visive 2013, il concorso di arte contemporanea promosso dall’associazione Artq e dedicato quest’anno al tema “Il Risveglio delle origini”. La premiazione è avvenuta nel corso dell’inaugurazione della mostra “Alterazioni visive” al Castello Aldobrandesco di Arcidosso. L’opera con cui il ventiquattrenne calabrese si è classificato primo è  “Appartenenza”, una composizione in 24 fogli di carta, che l'artista ha realizzato artigianalmente seguendo le tecniche delle cartiere del ‘600 italiano. Le immagini prese da google maps, e trattate una per una, raffigurano vedute paesaggistiche di Catanzaro, luogo di nascita di Scarfone. Oltre al tema delle origini, il lavoro pone una riflessione sulle difficoltà di fruire del paesaggio reale: è la denuncia di un mondo vissuto sempre più sulle tastiere e sempre meno dal vivo.

Paolo Scarfone ha ricevuto dall’associazione Artq un Premio di 1000 euro.

“Appartenenza” rimane esposta fino all’1 settembre al Castello Aldobrandesco di Arcidosso (GR) nella mostra “Alterazioni visive” insieme alle opere ditutti gli altri finalisti del concorso. In esposizione anche le opere del padre della sperimentazione audio-video Andy Guhl, le installazioni interattive dei ragazzi di Aurora meccanica, l’installazione site/specific di Silvana Pincolini, le piante sonore di Emanuele Bizzarri, l’installazione realizzata con le fotografie vincitrici del concorso PIECE OF (H)EART(H) ed una selezione di opere di Street Artist e writers coinvolti nel progetto artistico Oltremare dell’Associazione Artefacto
La mostra è aperta al pubblico fino all’1 settembre, dal martedì alla domenica. Gli orari: dal martedì al venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 19; sabato e la domenica dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19. Ingresso: 4 euro.

In allegato, foto del vincitore.

Redazione

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK