Saggio teatrale laboratorio bambini: "Il demone della montagna nera", venerdì 20 Giugno ore 17.00 Teatrino dell’Addolorata Via Papa Giovanni

Una fiaba sul rispetto della diversità,un’indicazione su come superarela paura e uscire dagli stereotipi,una fiaba sul diritto-dovere di essere se stessi

| Categoria: Arte
STAMPA

GROSSETO-Un vecchio demone, di cui si narravano cose terribili, abitava nel folto bosco della Montagna Nera. L'ultimo dei suoi simili se ne era andato molto tempo prima e la vita in solitudine era diventata per lui insopportabile.
Un bel giorno, dopo un temporale, alcuni viandanti, finirono per rifugiarsi  nella sua caverna.
Dopo in primo momento di spavento, il demone e i viandanti si mettono a parlare e il demone scopre cosa pensano gli altri di lui: “ Tu sei cattivo perché mangi le persone! Per questo sei solo”, gridò a ad un tratto uno dei viandanti.
Il Demone rimane assai perplesso... inizia a pensare, rimuginare e poco a poco si convince  di essere “sbagliato” e prega i viandanti di portarlo al paese sulla montagna affinché possa diventare “buono”...proprio come loro..
Così abbandona la sua foresta millenaria e si incammina verso questo “nuovo mondo...

Testo: Mario Fraschetti riadattato per i bambini del Teatro Studio a cura di Enrica Pistolesi e Luca Pierini

Interpreti i bambini:

AGNESE MANGIAVACCHI
CATERINA CALURI
DIANA CHIRIAC
EMMA GIUSTINI
ENEA PUCCI
FRANCESCO SCAIA
GAIA REDAELLI
GIULIA NICOLETTI
GIULIA SALTARELLI
JULIA CULOTTA
LILIA FRANCI
LORENZO CERRATO
SERENA TERZAROLI
SOFIA CERRATO
Per informazioni e prenotazioni:tel. 392.0686787 – email teatrostudio@gmail.com

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK