Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Acquedotto del Fiora, dal 15 al 19 dicembre apertura straordinaria degli sportelli aziendaliAcquedotto del Fiora: dal 15 al 19 dicembre apertura straordinaria degli sportelli aziendali

In prossimità della scadenza delle bollette, per tutta la prossima settimana gli sportelli di Grosseto e Siena resteranno aperti ogni giorno da lunedì a giovedì

Condividi su:

GROSSETO - Dal 15 al 19 dicembre apertura straordinaria degli sportelli aziendali di Acquedotto del Fiora. Per agevolare gli utenti in prossimità della scadenza delle bollette, gli sportelli aziendali situati in via Trento 3 a Grosseto e in viale Toselli 9/a a Siena per tutta la prossima settimana resteranno aperti ogni giorno, da lunedì a giovedì con orario 8.30-12.45 e 14.15-16 e il venerdì dalle ore 8.30 alle ore 13. Restano invece invariati giorni e orari di apertura degli sportelli di Follonica (il martedì, ore 9-13 e 14-16), Albinia (il venerdì, ore 9-13) e Santa Fiora (il venerdì, ore 9-13). Inoltre, sempre nell'ottica di facilitare l'utenza, in aggiunta al consueto invio di sms che ricordano la scadenza della bolletta da lunedì 15 dicembre verrà attivato un servizio di call courtesy, con telefonate di cortesia che oltre a ricordare la scadenza consentiranno di verificare l'avvenuta ricezione del documento relativo ai consumi idrici.

Nella sola giornata di venerdì 12 dicembre, per lo sciopero generale proclamato da CGIL e UIL per l'intera giornata e a cui hanno aderito Filctem-Cgil e Uiltec-Uil, Acquedotto del Fiora non potrà garantire i consueti servizi di sportello di Albinia e Santa Fiora e dello sportello comunale di Castel del Piano, che potrebbero essere anche chiusi in caso di adesione allo sciopero di tutto il personale addetto al pubblico. Rimane garantito il servizio di pronto intervento, sempre attivo 24 ore su 24, chiamando il numero verde di Acquedotto del Fiora, 800 – 887755, oppure il numero 199 -114407 per chi chiama da telefono cellulare.

Condividi su:

Seguici su Facebook