Imu e agricoltura: intervento del Consigliere Comunale Stefania Laurenti

"Dobbiamo dare respiro ai nostri agricoltori"

| Categoria: Attualità
STAMPA
printpreview

GROSSETO -  "Almeno una volta nella nostra vita avremo bisogno di un dottore, di un avvocato e di un prete, ma ogni giorno, almeno tre volte al giorno, avremo bisogno di un agricoltore. Questo dimostra quanto la politica sia lontana e scollegata dalle realtà sociali dell'Italia e del nostro vivere comune.

In un Italia dove inauguriamo l'Expo all'insegna della nutrizione, il nostro governo dimentica quanto questa sia legata ai manutentori del nostro territorio: gli agricoltori. Nel paese degli studi di settore non siamo capaci di comprendere realmente il rapporto tra il reddito derivante dall'agricoltura e l'incidenza della tassazione, ancor più pressante nella Maremma dei piccoli proprietari.
Una tassazione iniqua che penalizza un settore già fortemente in crisi e che deve reagire con tutti i mezzi di protesta sociale concessi.

È inaccettabile parlare di criteri, parametri o casi di esenzione. Bisogna parlare di sospensione, cancellazione e di dare respiro alla base della nostra esistenza, ossia un governo che guardi all'agricoltura come una risorsa da cui ripartire e non l'ennesima "rapa" da cui attingere ciò che non si vuol sottrarre ad altre istituzioni come le banche."

 

Stefania Laurenti

Consigliere Comunale

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK