Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Grosseto: “Premio pianistico Scriabin”, i dodici semifinalisti

Domenica 22 febbraio agli Industri giornata conclusiva con l'assegnazione dei premi

Condividi su:

GROSSETO - Il “Premio pianistico Scriabin” prosegue il suo cammino verso la finale in programma domenica 22 febbraio al teatro degli Industri.

Dei 66 giovani talenti di 21 nazionalità iscritti al concorso sono dodici i semifinalisti scelti dalla giuria: Svetlana Andreeva (Ucraina), Yazama Antonio Bernaldo De Quiros (Spagna), Brian Billion (Sati Uniti), Galina Chistiakova (Russia), Yoshio Hamano (Giappone), Talgat Kurmankulov (Russia), Sergey Neller (Russia), Mami Nishio (Giappone), Arseniy Rubinov (Russia), Kyung Song Young (Sud Corea), Serena Valluzzi (Italia) e Rokas Valuntonis (Lituania).
Tra questi pianisti sarà scelto il migliore, a cui andrà una borsa di studio di 6mila euro; al secondo classificato sarà invece assegnata una borsa di studio del valore di 3mila euro e al terzo una da 1500 euro. Sono inoltre previsti due premi speciali, uno per la migliore esecuzione di un brano di Scriabin e uno del pubblico.
L'iniziativa è stata arricchita da una serie di concerti serali; domani (venerdì 20 febbraio) l'ultimo, in programma alle 20, al teatro degli Industri. A esibirsi Albert Mamriev.

Condividi su:

Seguici su Facebook