Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Uisp: grande attesa per il ritorno di Giocagin

Appuntamento per domenica 1 marzo

Condividi su:

GROSSETO - Grosseto riscopre l’annuale appuntamento con una delle manifestazioni classiche targate Uisp. Domenica 1 marzo, alle 15, al palasport di via Austria torna “Giocagin, il divertimento in movimento”, manifestazione di ginnastica, danza e solidarietà organizzata dal comitato provinciale. L’evento è un must per l’associazione: da febbraio a giugno, i comitati di tutta Italia organizzano giornate dedicate alla ginnastica, in tutte le sue forme. Coloratissime coreografie di danza, ginnastica artistica, ritmica, aerobica, ballo, arti marziali vengono allestite dalle società sportive locali. I fondi raccolti durante le varie manifestazioni vengono destinati a dei progetti di solidarietà “Giochi in Rete” di Peace Games, per aiutare e proteggere i bambini dei paesi meno sviluppati. Nel 2015 Giocagin sosterrà due progetti in Africa. A Foundiougne, in Senegal, potranno essere organizzati un corso di formazione sportiva per venti operatori locali e cinque uscite in piroga per cento ragazzi del villaggio. I fondi raccolti per il campo profughi Saharawi, in Algeria, permetteranno a trenta  educatori di praticare attività sportiva con seimila bambini. Alla festa di domenica parteciperanno 250 atleti, portacolori di quattordici associazioni sportive affiliate alla Uisp. Con loro anche il veterano Vittorio Valvo, il signore degli anelli ormai ospite fisso in ogni manifestazione. Ingresso al costo di 4 euro. Video con immagini e interviste dell’evento saranno disponibili all’indirizzo http://library.fastvideotoscana.it/video/giocagin-2015/.

Condividi su:

Seguici su Facebook