Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Albegna, lavori sempre condivisi con istituzioni e cittadini

Condividi su:

ORBETELLO  – Tutto il lavoro che ha portato a individuare gli interventi sull'Albegna fin dal giorno seguente l'alluvione del 2012 è stato costantemente condiviso, partecipato e comunicato ai cittadini, molto di più di quanto previsto dalla normativa vigente.

La replica arriva all'indomani della presa di posizione del Movimento 5 stelle a Orbetello che chiede di fermare il progetto della cassa di espansione di Campo Regio perché non condiviso con il territorio.

Moltissimi sono stati gli incontri fatti in loco ai quali hanno partecipato sia i tecnici degli uffici regionali sia direttamente l'assessore all'ambiente Anna Rita Bramerini e lo stesso presidente Rossi. E questo proprio perché, vista l'importanza degli interventi e gli eventi drammatici che hanno colpito quelle popolazioni, la Regione ha ritenuto doveroso per non dire indispensabile che la ricostruzione avvenisse in modo partecipato: istituzioni e cittadini insieme.

Appare quantomai inopportuno quindi che ci sia chi in modo strumentale tenta di delegittimare il lavoro fatto fin qui che è stato serio e rigoroso. A meno che la campagna elettorale che bussa alle porte non trasformi osservazioni tecniche in questioni politiche. Gli incontri sono stati molto partecipati e gli uffici regionali hanno bene illustrato da due anni e mezzo ad oggi sia lo studio per la messa in sicurezza del bacino Osa Albegna che i progetti delle opere conseguenti.

Anche nell'ultimo incontro di mercoledì 18, cittadini e imprese hanno potuto chiedere e ottenere i chiarimenti necessari ed è stato un incontro molto utile e positivo.

Condividi su:

Seguici su Facebook