Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Grosseto: al via la seconda edizione di “Buy Maremma on line” all'Hotel Airone

10 e 11 marzo con relatori da tutta Italia. Assessore Ceccarelli: “Promuovere un territorio in tutti i suoi aspetti”

Condividi su:

GROSSETO - Dal 10 all'11 marzo, all'Hotel “Airone” di Grosseto, torna “Buy Maremma Online” che, per questa seconda edizione, si svilupperà nell'arco di due giornate. Ad organizzare l'iniziativa il gruppo di “Officina turistica” e il Comune di Grosseto.

“Non si parlerà solamente di turismo – ha spiegato l'assessore comunale Luca Ceccarelli – ma anche dei tanti aspetti che caratterizzano un territorio e che devono essere promossi e valorizzati quali la scuola, l'arte, la cultura e l'agroindustriale; tema sul quale, come noto, l'Amministrazione comunale sta puntando molto, con il progetto sul Polo di eccellenza regionale a Rispescia”.
L'appuntamento vedrà la partecipazione di numerosi relatori da tutta Italia e, durante la prima giornata, i temi affrontati verteranno sul turismo digitale e sulle ultime innovazioni nel campo della rete internet, nella percezione delle destinazioni, nei social network, nella formazione e la sostenibilità.
Il secondo giorno sarà invece dedicato al comparto agroalimentare maremmano, determinante “ (…) non solo per la valorizzazione di un'oggettiva eccellenza maremmana – ha proseguito Ceccarelli – ma anche per favorire l'accoglienza turistica e promuovere il nostro prodotto oltre i confini locali”.
Altro tema quello dell'offerta museale maremmana su internet e anche le esperienze e le storie online di “Storming Maremma Digital Innovation”, lo spazio dedicato ai maremmani che hanno realizzato progetti innovativi.
“Officina turistica – afferma Robi Veltroni –  vuole promuovere questa terra, creare modelli di sviluppo, far crescere delle professionalità tra i ragazzi, come per l’Istituto Alberghiero di Grosseto che ci ha anche aiutato nell'organizzazione di questa seconda edizione di  Buy Maremma Online” .
L'ingresso sarà completamente gratuito.


Il Programma

Martedì 10 marzo 2015
Ore 08:30 – Registrazione partecipanti
Ore 09:00 – Saluto di benvenuto
Luca Ceccarelli, Assessore sviluppo rurale e Turismo Comune di Grosseto
Giovanni Lamioni, Presidente Camera di Commercio di Grosseto

Sessione Turismo (a cura di Officina Turistica)
Ore 09:15 – Senza numeri – Rodolfo Baggio
Ore 09:30 – Turismo ricchezza d’Italia - Antonio Pezzano
Ore 10:40 –  Index by Travel Appeal – Pasquale Stroia
Ore 11:10 – Fondata sulla bellezza – Emilio Casalini
Ore 12:10 – Le destinazioni su Facebook – Marco Lattanzi Antinori

Ore 13:00 – Light lunch al ristorante dell’hotel Airone riservato ai partecipanti al convegno al prezzo speciale di Euro 20,00 bevande incluse.
Ore 14:30 – Internet e turismo: lo stato dell’arte – Rodolfo Baggio
Ore 15:30 – Il progetto formativo per la Maremma – Lidia Marongiu
Ore 16:10 – Sentiment Maremma – Robi Veltroni intervista Mirko Lalli, Ceo di Travel Appeal
Ore 17:10 – Filosofia e sostenibilità nell’accoglienza alberghiera – Ferruccio Lambiase
Ore 17:40 – Piccolo hotel, grandi social – Nicola Carraresi intervista Silvia Moggia, albergatrice e travel blogger.

Mercoledì 11 marzo 2015

Ore 08:30 – Registrazione partecipanti
Ore 09:15 – Saluto di benvenuto
Sessione progetti per le scuole
Ore 09:30 – A scuola con i Maremmans – Giovanna Casetti

Sessione agroalimentare e turismo (con la collaborazione di CIA Grosseto e Studio Giaccardi & Associati di Ravenna)
Ore 10:00 – Food Maremma, tradizione per innovazione.
Introduce e coordina Francesco Gentili
Relazione di Giuseppe Giaccardi: “Imprese maremmane e nuove start up: tornare a crescere online attivi”

A seguire, tavolo aperto di confronto con Enrico Rabazzi presidente Confederazione Italiana Agricoltori Grosseto, Francesco Viaggi presidente Coldiretti Grosseto, Antonfrancesco Vivarelli Colonna presidente Confagricoltura Grosseto.
Ore 11:40 – Food & Travel Maremma: una “piattaforma integrata” per crescere insieme.
Introduce e coordina Francesco Gentili
Relazione di Lidia Marongiu “Integrazione di persone, esperienze e scenari: la magia del web”
A seguire, tavolo aperto di confronto con gli operatori locali dell’agroalimentare e del turismo con Rodolfo Baggio, Giuseppe Giaccardi, Edoardo Colombo, Gian Luca Gozzo, Alfonso De Pietro, Sergio Bucci.

Conclusioni di Giovanni Calì, Funzionario Responsabile di Toscana Promozione, Settori Agroalimentare e Turismo.
Ore 13:00 – Light lunch al ristorante dell’hotel Airone riservato ai partecipanti al convegno al prezzo speciale di Euro 20,00 bevande incluse.

Sessione arte, cultura
Ore 14:30 – Come stanno online cultura e arte di Maremma? – Alessandro Fichera
Ore 14:50 – Archeostorie. Manuale non convenzionale di archeologia vissuta – Incontro con gli autori Cinzia Dal Maso e Francesco Ripanti
Ore 15:15 – “Social” Governance: work in progress nel Parco delle Colline Metallifere – Alessandra Casini e Fabrizio Santini

Sessione innovazione digitale
Ore 15:30 – 1995 l’alba di internet in Italia: io c’ero – Antonio Maresca
Storming Maremma Digital Innovation – Esperienze di maremmani online
Ore 16:00 – #Altrove – Niccolò Falsetti
Ore 16:15 – #dafareagrosseto e InstaScuola Follonica con Igers Grosseto– Chiara Beni
Ore 16:30 – Maremma Vigna Mia – Filippo Rossi
Ore 16:45 – Open spaces without walls – Antonella Coppi e Nicoletta Farmeschi
Ore 17:00 – Digital Champion – Ludwig Bargagli
Ore 17:15 – Ritratti di Maremma dall’archeologia alla fotografia – Giovanni Gori
Ore 17:30 – Maremma che mappa! – Giovanna Casetti
Ore 17:45 – Per una navigazione sicura – Carmen Torrisi
Ore 18:00 – Buy Maremma Online: collezione autunno inverno – Nicola Carraresi

Condividi su:

Seguici su Facebook