Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Pallamano Follonica: non delude le aspettative la Starfish

Rubiera messo k.o.

Condividi su:

FOLLONICA - Nonostante la panchina corta per le numerose assenze per infortuni dei giovani, su cui sta puntando ormai da tempo, il team di Mister Berti annienta con maestria l'ottimo Rubiera, terzo in classifica con ben 25 punti. Seconda vittoria in casa, grazie ad una prestazione brillante. Sin dalle prime battute si intuisce che i padroni di casa hanno ritrovato l'equilibrio e la passione, che coinvolge il numeroso pubblico presente. Partenza decisamente intensa, il Follonica infila una serie di segnature che stordiscono l'avversario. Il primo tempo si conclude infatti con cinque reti di vantaggio per i bianco-azzurri, 16 ad 11 il parziale. Nel secondo tempo nessun calo di attenzione e finalmente si possono riapprezzare le qualità espresse nel precedente campionato, grinta determinazione e attaccamento alla maglia, oltre ad un gioco fluido ed esaltante. Il Follonica si porta sino a nove lunghezza di vantaggio e gestisce la gara senza particolare apprensione terminando il match con il risultato di 29 a 22. Dai sette metri 4 rigori su 5 concessi agli ospiti, ma non bastano per capovolgere il risultato. Un’eccellente prova, frutto del duro lavoro; nonostante non giungessero i risultati, non si sono dati mai per vinti. I tifosi chiedono di proseguire con la stesso carattere per le gare future, in modo da garantire una tranquilla salvezza. Domenica prossima giocheranno in casa contro il Faenza, prevediamo una gara scoppiettante, Follonica e Faenza sono infatti a 10 punti e lo scontro diretto farà da trampolino di lancio per la salvezza.

 

Follonica Starfish- Pizzikotto Rubiera 29-22 (p.t. 16-11)


Follonica: Carli, Boschi, Giovani, Guzzo (4), Alonso (5), Esposito, Giannoni, Maiella (9), Totti (1), Monciani, Costagli, Caruso (1), Frank (6), Martellini (3). All.: Berti.

Rubiera: Salati, Mantovani, Benci (6), Corradini (4), Martini, Pertoldi (1), Ruozzi (4), Spenga (1), Giovanardi (3), Patroncini (1), Rinaldi (1), Turrini, Ferretti (1), Seghizzi. All.: Agazzani.


Arbitri: Di Casola e Rosca.

Condividi su:

Seguici su Facebook