“Uragano” del 5 marzo, il sostegno di Fidi Toscana alle imprese danneggiate

| Categoria: Attualità
STAMPA

FIRENZE – La Regione Toscana, attraverso Fidi Toscana, interviene a favore delle imprese danneggiate dall'"uragano" del 5 marzo scorso. Fidi ha infatti deliberato di ridurre del 50% il costo della garanzia in relazione ai finanziamenti richiesti alle banche convenzionate da parte delle imprese toscane colpite dall'evento metereologico.

L'iniziativa è valida per le domande di garanzia che saranno presentate dal 20 marzo al 30 giugno compreso, dalle imprese con sede operativa nei Comuni colpiti dall'evento, per finanziamenti finalizzati al ripristino dell'attività in seguito ai danni subiti (investimenti fissi e scorte), sulla base di quanto autocertificato nella scheda "Ricognizione dei danni subiti dalle attività economiche e produttive", appositamente predisposta e disponibile presso i Comuni interessati.

Le domande saranno istruite con priorità rispetto alle altre richieste. Le imprese ritenute affidabili potranno quindi beneficiare di una garanzia a prima richiesta a costo estremamente ridotto.

Informazioni e contatti si possono acquisire sul sito www.fiditoscana.it.

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK