Orbetello: bandiere a mezz'asta al Comune per i morti di Tunisi

Il sindaco Paffetti: "Sono momenti difficili, tutti i Comuni devono essere uniti per dare un segnale forte contro il terrorismo"

| Categoria: Attualità
STAMPA

ORBETELLO - Bandiere a mezz'asta al Comune di Orbetello in segno di lutto per i morti di Tunisi. La Giunta e il Consiglio comunale esprimono cordoglio e solidarietà alle famiglie delle vittime e alla città di Torino, a nome di tutta la popolazione locale.

"Sono momenti difficili– afferma il sindaco Monica Paffetti – siamo certi di interpretare nel modo corretto il pensiero dei cittadini del Comune di Orbetello, sottolineando la nostra rabbia, il dolore e la vicinanza ai familiari delle vittime e a tutta la città di Torino. I Comuni devono essere uniti per dare un segnale forte contro il terrorismo, che colpisce là dove può far più male: le persone comuni, i civili, perché è il modo più efficace in cui può seminare il panico. Tutto il comune di Orbetello esprime quindi cordoglio e solidarietà alle famiglie delle vittime e accoglie l'appello del sindaco di Torino e presidente dell'Anci, Piero Fassino, a manifestare sdegno e a fare muro contro il terrorismo."

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK