Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Follonica: le figlie di Antonio Proia ad un evento a Rosignano

Le donne follonichesi presenti alla IV^ edizione Multidisciplinare e Multinazionale di Ricerca di Persone Scomparse

Condividi su:

FOLLONICA - Anna Rita e Diana le due figlie di Antonio Proia, il carabiniere scomparso nel novembre 2013 nei boschi circostanti Follonica, daranno il loro contributo alla IV^ edizione di “Human Blood Detection Dog”,  un’importante iniziativa di: “Operazione congiunta multidisciplinare e multinazionale per la ricerca di persone scomparse vive, decedute o lese”

La manifestazione organizzata dalla Pubblica Assistenza di Rosignano Solvay, 20 – 22 marzo 2015, con il patrocinio del comune livornese, il patrocinio del Ministero dell’Interno, vedrà impegnate le “Unità Cinofile e le Tecnologie per la ricerca di tracce ematiche e resti umani”.
Un evento di rilievo nell’ambito della ricerca di persone scomparse che fa il punto della situazione di una questione alla quale sono interessati, oltre le Proia, tante persone, enti, associazioni italiane ed estere.
Nella “Simulazione basata parzialmente sull’operazione Terra Promessa 2”,  saranno impegnati, a Rosignano, i seguenti enti e associazioni: Nucleo Investigativo Carabinieri Livorno. Nuclei Cinofili di Firenze, Bologna, Livorno,  Guardia di Finanza  Livorno e soccorso alpino della Guardia di Finanza. US Army Criminal Investigation Command – USA. IGeA Sas – Indagini Geologiche ed Ambientali. Diensthunde Rhein Main – Germania. Reddingshonden Hulpdienst Holland – Olanda. Gruppo Volo Collesalvetti. Giubbe Verdi Compagnia Alta Maremma. ANPAS Toscana (P.A. Rosignano, Siena; Colle Val d’Elsa). Gruppo Cinofilo  VAB Arcetri, Akela Onlus.
Nelle tre giornate della manifestazione ci saranno i contributi pubblici, didattici – formativi, di:
Cap. dei Carabinieri Luigi Perri. Dr.ssa Isabella Spinetti. I.Fo.R.Lab del Laboratorio di Genetica Forense, Università degli Studi di Pisa. Dr. Luigi Papi. Avv. Gentile Nicodemo presidente Penelope Toscana. Dr.ssa Concita Carbone Esercito Italiano – Brigata Paracadutisti Folgore. Dr.ssa Silvana Diverio Università di Perugia. Sig.re Diana e Annarita Proia familiari di Antonio Proia.

Condividi su:

Seguici su Facebook