Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Bando musicale Festival Resistente: si sfidano i primi gruppi

Venerdì 3 aprile al via la prima "gara"

Condividi su:

GROSSETO - Sono dieci in totale i gruppi che si sfideranno in due serate -3 e 10 aprile- al Circolo Arci Khorakhané – Spazio 72 per il bando musicale del Festival Resistente giunto alla sesta edizione e intitolato "Le note giuste".

Venerdì 3 aprile a partire dalle 21.30 suoneranno  l'Orchestra Matterella, i Santasangre, i Black Hole e gli Apeiron Spritz. Il bando musicale si colloca all'interno del tema più ampio delle "Cose giuste" che connoterà l'intera edizione della manifestazione di cui la serata di venerdì rappresenta una vera e propria anticipazione. I giurati chiamati a scegliere i finalisti saranno 10, di cui 5 scelti tra il pubblico in sala. I quattro vincitori  approderanno alla fase finale, che si svolgerà sul palco principale del Festival Resistente sabato 25 aprile.
La manifestazione è impegnata da anni in un percorso di valorizzazione della Memoria della Resistenza antifascista che si propone di coniugare la rievocazione degli eventi che scandirono la stagione della Lotta di liberazione con la ricerca e l'elaborazione di strumenti suscettibili di esprimere la profonda attualità di quella esperienza.

Alla musica spetta spesso il compito, alcune volte nemmeno voluto, di individuare e farsi portatrice di contenuti e messaggi: è un mezzo di denuncia e di espressione, di divulgazione e di apprendimento. Gli artisti che vorranno partecipare potranno presentare brani nei quali possano cogliersi le "note giuste", qualcosa d'importante da conservare e diffondere, come esempio o come stimolo per una crescita, individuale e collettiva, all'insegna dei valori giusti, scanditi a chiare lettere nella nostra Costituzione.

Il bando è finalizzato a promuovere ed incentivare la scena musicale locale. Il primo premio consiste in un buono acquisto di € 500 da spendersi presso il Clan della Musica, partner storico dell'evento, o in alternativa nella possibilità di andare a registrare i propri pezzi presso il "Quartiere Seattle Studio e Produzioni".
Ingresso riservato a tesserati Arci e associazioni confederate (possibilità di tesserarsi in loco)

Condividi su:

Seguici su Facebook