Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Giornate Europee dello Sport a Castiglione della Pescaia: si parte con la vela

Oltre 40 saranno i timonieri provenienti da tutta Italia per sfidarsi nello specchio d'acqua del Club Velico tra sabato 11 e domenica 12 aprile

Condividi su:

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA - In attesa del grande appuntamento dell'anno, il Campionato del Mondo della Classe Soling (22-28 maggio, a cui sono già iscritti 42 team da 13 Nazioni), il Club Velico Castiglione della Pescaia apre la stagione agonistica 2015 organizzando una regata della Coppa Italia Finn. Il CVCP ospiterà, nell'ambito delle Giornate Europee dello Sport di Castiglione della Pescaia, circa 40 timonieri provenienti da tutta Italia che si misureranno in due giornate di regate previste per sabato e domenica, a partire dalle ore 13. Ottime le previsioni meteo, che certamente consentiranno di disputare belle e tecniche regate come sempre nelle acque di Castiglione.


In acqua anche diversi atleti Juniores, che puntano a crescere in questa classe olimpica a singolo, conosciuta per la sua difficoltà e durezza atletica come il "singolo dei campioni".

Tra i velisti attesi in Maremma, i favori del pronostico vanno al romano Enrico Passoni, già vincitore della prima tappa disputata a metà marzo ad Anzio, al giovane Matteo Savio (CV Muggia) e al toscano Alessandro Vongher, atleta che si allena alla Dinghy Academy di Valencia. Sarà al solito accesa la lotta tra i timonieri Master, ovvero con più di 40 anni d'età, molto numerosi nella classe italiana. Il CVCP si presenta alla regata con tre timonieri: Michele Tognozzi ITA 722, Andrea Pisaneschi ITA 150 e Andrea Maramai ITA 61. L'assistenza a terra e in acqua è coordinata dal personale del CVCP, che si avvarrà anche degli ufficiali di regata Mauro Vichi e Sonia Andrei, convocati per l'occasione dalla Federazione Italiana Vela. La regata è organizzata con il contributo dell'Amministrazione Comunale di Castiglione della Pescaia.

Condividi su:

Seguici su Facebook