Movimento 5 Stelle Follonica: "Un ruolo da ridefinire per la Follonica Sport"

"Servono progetti di qualità e trasparenza a livello di bilancio"

| Categoria: Attualità
STAMPA

GROSSETO - "Nella nostra città il principale referente dello sport è la Follonica Sport, organo Associativo di grande rilevanza sia sportiva che sociale, la quale riunisce al suo interno 20 gruppi sportivi con  oltre 3500 iscritti.

Il M5S ritiene che la Follonica Sport abbia ragione di esistere, solo se verrà fatto un notevole salto di qualità:  questo organo non dovrebbe essere più un semplice rappresentante di forza unitaria delle Associazioni Sportive Dilettantistiche, ma principale SOGGETTO, RESPONSABILE, SOSTENITORE e COORDINATORE di attività ed eventi sportivi, e, non ultimo, GARANTE delle ATTIVITA' delle A.S.D. medesime.
La Follonica Sport quindi, quale promotrice di un obiettivo comune per tutte le A.S.D: “Lo sport di base è un diritto di tutti i ragazzi”.
Sarebbe auspicabile quindi che la F.S. Perseguisse i seguenti obiettivi:
una maggior capacità progettuale a breve e soprattutto a lungo termine della Follonica Sport, legata a finanziamenti provinciali, nazionali ed europei per le attività sportive giovanili;

- un maggior coinvolgimento  anche nelle scuole, per far diventare veramente lo sport momento di integrazione;

- il ruolo di garante e il controllo sotto il profilo dell’etica e della morale delle A.S.D.;

- promozione di turismo sportivo con eventi medio/grandi, non demandato, come adesso, alle singole A.S.D;

- promotrice di trasparenza nella gestione e nei bilanci delle società.

Il M5S ritiene che l'attuale gestione della F.S, non corrisponda a quanto sopra descritto, poiché sembra attuare soprattutto un “controllo politico clientelare”, evidenziato dall’iniqua spartizione degli spazi del PalaGolfo con conseguenti malumori all'interno dell'ambiente sportivo. Infatti si verifica il caso che  Associazioni con pochi iscritti  riescano ad usufruire stabilmente degli spazi pubblici a discapito di altri Gruppi sportivi molto più numerosi, che si vedono costretti a usufruire di altre strutture anche non comunali, prese in affitto dalla F.S. a cui il Comune di Follonica versa il contributo per coprire anche canoni, quindi con ulteriore aggravio della spesa pubblica.
La manutenzione degli impianti sportivi, come il PalaGolfo è approssimativa e priva di programmazione. Incomprensibile è l'assegnazione dei posti per custodi ai pensionati,  mentre persone attualmente disoccupate ne avrebbero maggior diritto e bisogno .
Inopportuno inoltre ci pare il vasto ruolo che la Follonica Sport avrà all'interno del tavolo degli eventi (tavolo necessario e condiviso per aumentare l'affluenza turistica), che sarà non solo quello di coordinatore dell'evento sportivo, ma anche di organizzazione della ricezione turistica.  
Quest'ultimo ruolo, per escludere potenziali scelte “preferenziali” di una struttura piuttosto che un’altra, dovrebbe essere affidato ad un organo che racchiuda le Associazioni di Categoria e la Pro Loco.
Pensiamo quindi che il sindaco Benini, nonché l’Assessore allo Sport debbano intervenire in maniera decisa nei confronti dei vertici della F.S, verificandone la gestione e ridefinendone il ruolo.
Il M5S di Follonica propone un nuovo modello della Follonica Sport che sia indipendente dalla politica, ma soggetta ad un controllo pubblico, affinché i principi e le finalità sopra esposte siano garantite."

 

Movimento 5 Stelle Follonica

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK