Fuori Expo 2015: cinque aziende maremmane a Milano

"Passione Maremma" porta nel capoluogo lombardo 5 imprese conosciute in tutto il mondo

| Categoria: Attualità
STAMPA

GROSSETO - In partenza per Milano ci sono cinque aziende maremmane. Parteciperanno al Fuori Expo 2015 di Confartigianato, anche grazie al contributo della Camera di Commercio di Grosseto. Il brand che accomuna le aziende è “Passione Maremma”, protagonista da giovedì 21 a lunedì 25 maggio, con la giornata del 20 dedicata all'allestimento e il 26 alla chiusura delle esposizioni. All'iniziativa partecipa Frantoi Maremma, che riunisce le aziende associate a Confartigianato Imprese Grosseto specializzate nella produzione di olio. La rete, che sta lavorando sul mercato estero, è guidata dal presidente Paolo Sabatini e condividerà lo stand con l'azienda di Orbetello (strada di San Donato) Rascioni e Cecconello di Sabrina Cecconello. Un altro stand sarà invece occupato dall'impresa Subissati di Roccastrada, di Riccardo Subissati, che produce salumi. Infine partecipano la Typical italian fish food di Enzo Sclano, in arrivo da Monte Argentario, e la cantina Le Lupinaie di Montiano di Aldo Galimberti, che avranno uno spazio condiviso. “Siamo soddisfatti della partecipazione – dice il segretario generale di Confartigianato Grosseto, Mauro Ciani -: cinque aziende rappresenteranno la Maremma a Milano nel Fuori Expo di via Tortona, strada che in occasione della manifestazione internazionale attirerà milioni di turisti e visitatori. Prevediamo che le imprese avranno grande visibilità e al contempo il compito di rappresentare al meglio la nostra terra, che in materia di specialità enogastronomiche è una delle realtà più propositive d'Italia”. Di Fuori Expo parlerà anche la nuova rivista di Confartigianato Grosseto, “Confartigianato Informa”, un progetto che l'associazione di categoria rivolge a tutte le imprese artigiane maremmane: all'interno del periodico, che avrà una tiratura di seimila copie e sarà pubblicato quattro volte all'anno e recapitato alle aziende, ci sono tutte le informazioni relative alle attività dell'associazione di categoria, le principali iniziative del mondo economico, le norme e una serie di approfondimenti e interviste agli operatori del settore e alle autorità. “Tengo molto a questa nuova iniziativa che prende il via con il numero di maggio: ho fortemente creduto nel progetto - dice Ciani - e continuo a credere che sia un ulteriore modo per stare accanto agli imprenditori grossetani. Con la rivista avremo da adesso in poi un canale più ampio per comunicare le ragioni per cui Confartigianato è un forte attore sociale nel territorio, i nostri servizi, quello che facciamo e che stiamo progettando per il futuro”.

L’ingresso dei visitatori al Fuori Expo è libero. Il Fuori Expo di Confartigianato avrà a disposizione diversi canali attraverso i quali veicolare tutte le informazioni e le peculiarità che lo caratterizzano. Il flusso di informazioni relative agli eventi e alle iniziative, infatti, sarà proposto attraverso diversi canali digitali: il sito www.italianmakersvillage.it, la web tv, la App e pagine dedicate sui maggiori social media. Per informazioni: Emiliano Calchetti tel. 0564.419622; cell. 335.1209168; emiliano.calchetti@artigianigr.it.

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK