Grosseto: "A scuola con il campione paralimpico"

Mercoledì 20 maggio, alle ore 11,00 presso l'aula magna dell'Istituto ISIS Fossombroni, incontro con Martina Caironi

| Categoria: Attualità
STAMPA

GROSSETO - L'atleta azzurra Martina Caironi sarà presente all'incontro con gli studenti e le studentesse dell'ISIS "Fossombroni a Grosseto: Martina, 23enne bergamasca, è un'atleta paralimpica italiana, campionessa alle Paralimpiadi di Londra 2012 sui 100 metri piani. Nel 2013 al campionato del mondo di atletica della IPC di Lione conquista la medaglia d'oro nel salto in lungo e nei mt. 100 piani categoria T42. Nel 2014, proprio a Grosseto, Martina ha battuto il record del mondo tanto nei 100 che nei 200 metri piani categoria T42.  

Per Martina, nata nel 1989, la tranquilla vita di ragazza bergamasca cambia improvvisamente un giorno di  novembre di pochi anni fa quando, quando tornando a casa in motorino, un conducente perde il controllo dell’auto, invadendo la sua corsia. Nell’impatto violentissimo Martina viene scaraventata a terra e nell’operazione chirurgica che ne seguirà lascia parte della sua gamba sinistra, amputata all’altezza del femore. A Budrio, in provincia di Bologna, in un centro specializzato nella costruzione delle protesi, vede le foto di altri alteti disabili impegnati nelle gare di corsa e le nasce la voglia di provare.
Dell’atletica è diventata prima una promessa, siglando e infrangendo più volte dal 2008 a oggi il record italiano, e poi in brevissimo tempo una vera stella.
Confidando nella presenza di numerosi studenti all'incontro ringrazio anticipatamente per la sensibilità e la disponibilità dell'ISIS "Fossombroni" a questa iniziativa."

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK