Vairo Lenti a Rossano Calabro conquista il “Guanto d’oro” nei kg. 64

Splendida affermazione per l'atleta della Fight Gym Grosseto

| Categoria: Attualità
STAMPA

GROSSETO - Splendida affermazione del talentuoso pugile labronicO Vairo Lenti in forza alla Fight Gym Grosseto al Guanto d’oro svoltosi a  Rossano Calabro dal 26 al 28 giugno.  Tale affermazione arriva al termine di un percorso di crescita di Vairo lenti che, allenato dal padre Roberto e dal tecnico Luca Giusti,  ha finalmente trovato la sua dimensione e tranquillità nella palestra del Boxing Club Livorno affiliata appunto alla società Grossetana. La prima prestazione di Vairo Lenti si chiudeva con la vittoria sul quotato lombardo Donatello Perrulli, testa di serie del gruppo,  seguita nelle semifinali dall’affermazione sull’emiliano Nicola Cristofori, per teminare con l’imporsi sul laziale Alessandro Mazzali e conquistare così il prestigioso trofeo. Al termine dell’incontro Vairo Lenti riceveva i complimenti di Nino Benvenuti presente per la telecronaca dell’evento diramato in differita alle ore 23 e 20 su RAI sport di domenica 28 giugno. Lasciamo godere a Vairo Lenti questo momento magico, ma le strade che si apriranno a questo giovane atleta, saranno oggetto di ponderate scelte che dovrà affrontare prossimamente.

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK