Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Grosseto: sorpreso in giro nonostante i domiciliari, arrestato 52enne portercolese

L'uomo è stato rintracciato a Marina di Grosseto

Condividi su:

GROSSETO - Nel pomeriggio di venerdì 20 novembre si sono riaperte le porte del carcere per un 52enne portoercolese. L’uomo, sottoposto al regime della detenzione domiciliare con il permesso di assentarsi in determinate ore del giorno per effettuare visite mediche a Grosseto, è stato sorpreso a Marina di Grosseto dai militari della locale stazione Carabinieri in compagnia di pregiudicati ed oltre l’orario in cui gli erano consentiti spostamenti. L’immediata segnalazione all’ufficio di sorveglianza ha fatto nuovamente scattare le manette per l'uomo che si trovava ai domiciliari da fine settembre e lì avrebbe dovuto scontare una pena detentiva della durata di un anno per spaccio di sostanze stupefacenti.

Ad eseguire la misura sono stati i militari del Posto Fisso di Porto Ercole che hanno riaccompagnato l’uomo alla Casa Circondariale di Grosseto come stabilito dall’Ufficio di Sorveglianza di Siena che non sarà più tanto benevolo nei suoi confronti.

Condividi su:

Seguici su Facebook