Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Bruno Poeti, le precisazioni della Questura di Grosseto

I chiarimenti della Polizia in merito ad alcune imprecisioni riportate dai quotidiani

Condividi su:

GROSSETO - "Svegliato dai suoi due cani pastori maremmani, ha visto i banditi forzare il cancello di accesso del suo podere poco prima dell’alba. Allora Bruno Poeti, 64 anni, poliziotto in pensione e agricoltore per passione, ha preso la pistola, si è avvicinato e mentre i banditi tentavano di fuggire, sembra con una Fiat Punto del proprietario del terreno, ha sparato diversi colpi di pistola. Uno di questi ha centrato alla schiena Ion Nicolai Farcas, 38 anni, romeno, già conosciuto dalla polizia per alcuni furti, che è stato operato d’urgenza ed ora è in terapia intensiva in condizioni gravi ma non sembra in pericolo di vita."

Recitano cosi molti quotidiani a livello nazionale, e le precisazioni della Polizia di Grosseto non si sono fatte attendere:

"In merito alle notizie recentemente diffuse circa le indagini in corso a carico di Bruno Poeti, la Polizia di Stato precisa che lo stesso, definito ex poliziotto, è un ex Guardia di Pubblica Sicurezza in congedo dall'anno 1976 e non ha mai prestato servizio presso la Questura di Grosseto."

Condividi su:

Seguici su Facebook