Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Lo staff di Future Green sbarca a Confindustria: al via il primo meeting a livello nazionale

L’azienda pugliese presenta nella prestigiosa sede di Roma un corso agronomico

Condividi su:

ROMA – Consulenza e formazione in ambito agronomico, ma anche una splendida occasione per condividere esperienze e rafforzare il concetto di gruppo: sì, perché la politica aziendale di Future Green ha puntato forte su di un’ossatura composta da uno staff coeso e sempre pronto ad aggiornarsi. La dottoressa Simona Rosito, ideatrice del progetto che strizza l’occhio alla Green Economy, ha voluto fortemente questo appuntamento per consolidare il team e renderlo ancor più preparato.  L’evento, che si svilupperà nella giornata di domani (martedi 23 febbraio) nella sede di Viale Dell’Astronomia 30, prevede un corso in grado di analizzare tematiche ambientali, concetti di vendita e sviluppo di veri e propri piani di marketing. Il tutto facendo riferimento al “pezzo forte” aziendale: il clone Paulownia Future Green, ovvero il primo progetto completamente “Made in Italy” a sostegno della Green Economy. La sede romana di Confindustria, “casa madre” di una delle più importanti associazioni italiane, impreziosisce ulteriormente un appuntamento fondamentale per la valorizzazione delle risorse umane. Una giornata utile a fornire quindi opportunità di formazione, sia manageriale che specialistica, per ampliare le conoscenze e le capacità individuali volte al miglioramento costante dell’asset strategico aziendale.

Condividi su:

Seguici su Facebook