Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Resistenza a pubblico ufficiale e furto di pannelli solari: arrestato marocchino

I pannelli erano stati sottratti da un campo a Roccastrada

Condividi su:

ORBETELLO - Nel corso dei servizi notturni effettuati dalla Compagnia di Orbetello per la prevenzione e la repressione dei reati predatori, durante la scorsa notte i militari dipendenti hanno effettuato un posto di controllo sulla SS1 Aurelia. Quando i militari hanno visto transitare un furgone di colore bianco gli hanno intimato l’alt, ma il furgone non ha arrestato la marcia. Pertanto i militari si sono posti all’inseguimento del mezzo che dopo un paio di chilometri si è fermato; il conducente è subito sceso ed ha tentato la fuga nei campi circostanti, dove, nonostante avesse provato con calci e pugni ad allontanare gli operanti, è stato successivamente fermato. All’interno del furgone sono stati rinvenuti 140 pannelli solari appena asportati da un campo sito a Roccastrada.

I pannelli solari sono stati restituiti ai legittimi proprietari, mentre il marocchino, 53enne, con precedenti specifici per reati dello stesso tipo è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e denunciato per il furto dei pannelli.

Condividi su:

Seguici su Facebook