Nuovi defibrillatori a Orbetello e Talamone

| Categoria: Attualità
STAMPA

Da giovedì prossimo a Orbetello, verranno installati i due DAE (defibrillatori semi automatici), acquistati grazie alle iniziative di finanziamento portate avanti dalla Croce Rossa locale e dai volontari CRI della delegazione di Talamone, nell'ambito della campagna "Per salvare una vita non servono supereroi" di CRI e Trenta Ore per la Vita.

I due defibrillatori, verranno collocati presso il palazzetto dello sport di Neghell,i e nei locali che ospitano l'ambulatorio medico della delegazione CRI di Talamone.
La Croce Rossa Italiana, con gli istruttori del comitato regionale della Toscana, ha formato il personale che potrà usare i due defribillatori in caso di emergenza.

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK