Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

130 soggiorni gratuiti a persone diversamente abili grazie a “Mare per Tutti” 2013

Condividi su:

Assessore Stellini: “Grande successo. Grazie a tutti”. Assessore Ceccarelli: “ Anche in questo modo città si mostra vicina alle esigenze e ai diritti di tutti”

Si è chiusa ufficialmente la stagione estiva e con essa anche il progetto “Mare per Tutti 2013”. “Un grande successo anche quest'anno e nonostante il brutto tempo di giiugno, con ben 130 soggiorni gratuiti di una settimana garantiti a persone diversamente abili provenienti da tutta Italia – ha commentato l'assessore al Turismo, Giovanna Stellini – con la collaborazione di ben 24 stabilimenti balneari. Grazie a tutti, all'Urp x H e agli operatori del settore”. L'anno scorso i soggiorni furono complessivamente 119.

“Un'iniziativa molto importante – ha proseguito l'assessore alle politiche sociali, Luca Ceccarelli - che conferma anche in questo modo la presenza del Comune, degli operatori e
dell'intera città, al fianco di tutte le persone che chiedono servizi di qualità e rispetto dei diritti”.
Il progetto “Mare per Tutti” va avanti ormai da molti anni grazie al coordinamento garantito da parte dell'ufficio comunale Urp x H e al contributo personale di Lorella Ronconi, insieme alla buona volontà degli operatori del settore e con la collaborazione della Pro Loco di Marina.

Dal 1° giugno al 15 settembre le persone con invalidità totale e con disabilità parziale possono godersi sole e mare, gratis per una settimana, in decine di stabilimenti balneari di Marina e Principina. Ad ogni turista viene infatti assegnata una postazione dotata di ombrellone e due lettini (o sdraio), vicino a un camminamento in grado di garantire un facile accesso al mare. Ciascuna persona ammessa può inoltre avvalersi dell'aiuto di uno o due accompagnatori.

Condividi su:

Seguici su Facebook