Partecipa a GrossetoOggi.net

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

Provincia: attivato lo sportello Giovanisì a Castiglione della Pescaia

Condividi su:

CASTIGLIONE DELLA PESCAIA - Prosegue la collaborazione tra lo sportello mobile Giovanisì della Provincia di Grosseto e i comuni del territorio con l’attivazione dello sportello nel Comune di Castiglione della Pescaia. Il servizio informativo dedicato a giovani, enti, aziende, studi professionali, sarà disponibile nello spazio dell’ufficio di informazione e accoglienza turistica, in piazza Garibaldi e sarà aperto bisettimanalmente, a partire dal 25 ottobre, dalle ore 16.30 alle 18.30.

“Un’occasione di promozione e approfondimento – spiega Tiziana Tenuzzo, assessore provinciale alle Politiche giovanili –, un servizio informativo a disposizione di tutti i giovani della zona, ma anche di aziende, enti e studi professionali. Come amministrazione provinciale, abbiamo sostenuto il progetto Giovanisì sin dalla sua nascita e con l’attivazione dello sportello mobile a Castiglione della Pescaia prosegue la collaborazione tra la Provincia e i comuni, che è fondamentale perché le opportunità offerte dal progetto siano conosciute e sfruttate al massimo”.

Gli infopoint GiovaniSì, che informano, supportano e interessano i giovani alle azioni attivate dal progetto, sono stati attivati, in collaborazione con UPI, ANCI e UNCEM, sull’intero territorio regionale: in ventuno comuni e nelle dieci provincie toscane. I punti comunali svolgono attività di front office al pubblico, mentre gli sportelli provinciali hanno la funzione di supportare i punti esistenti, che nella nostra provincia sono a Grosseto e Castel del Piano, ma soprattutto di offrire servizio informativo nei comuni del territorio non ancora coperti da infopoint ed organizzare momenti di diffusione e approfondimento delle misure previste dal progetto regionale.

È possibile concordare un appuntamento personalizzato scrivendo a: grosseto.provincia@giovanisi.it.

Condividi su:

Seguici su Facebook