Feel The Breeze of Tuscany: l'evento di scena a Berlino

| Categoria: Attualità
STAMPA

GROSSETO - Si è svolto ieri il Feel The Breeze of Tuscany per la città di Berlino.

L’evento, organizzato dal Consorzio MaremMare e cofinanziato dalla Camera di Commercio di Grosseto, nell’ambito del Progetto in Mare..mma è la quarta tappa del Tour promozionale europeo della Costa d’Argento, giunto alla sua terza edizione, che dopo Stoccolma, Cracovia e Parigi e Berlino toccherà anche, Londra e Budapest.

La serata organizzata all’Hilton di Berlino ha visto la presenza del Primo Consigliere d’Ambasciata italiano a Berlino Enrico Valvo, del Direttore ENIT di Francoforte Marco Montini,  del Presidente della  Società Dante Alighieri di Berlino Enrico Fava e da quaranta Tour Operator e oltre 80 giornalisti di settore.

Il Consigliere di MaremMare Bruno Nocera, felice per lo splendido successo dell’evento e per l’inizio di una collaborazione e partership fra MaremMare e la Camera di Commercio italo tedesca nonché per il forte interesse che la Costa d’Argento ha suscitato nel pubblico tedesco.

Nocera commenta : “il mercato tedesco è in nostro principale mercato estero di riferimento, e dopo la tappa del Feel The Breeze of Tuscany del 2012 a Monaco di Baviera, abbiamo deciso quest’anno di scegliere Berlino, una città e una parte della Germania che ancora non conoscono bene la nostra zona e le nostre strutture. Sono sicuro che il lavoro da noi qui svolto porterà i suoi frutti già nella stagione 2014.”

L’interesse e l’entusiasmo di Tour Operator e giornalisti si è tradotto nell’inizio di una cooperazione che ha porterà all’espansione del nostro e del loro mercato turistico.

Molti di questi hanno espresso il desiderio di visitare personalmente il nostro territorio nella prossima primavera per poi mandarci i loro clienti e per realizzare reportage fotografici e pacchetti turistici.

Contatti

redazione@grossetooggi.net
mob. 338.1604651
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK